Skywatch: stelle cadenti, congiunzioni planetarie e giorni più luminosi

commento

Il nuovo anno inizia con Marte e il luna dentro trambusto Stelle cadenti Ai primi di gennaio, il duetto planetario Venere E il Saturno Preparazione per un mese di ritardo congiuntamente. Oh – e le giornate stanno diventando più luminose.

Quando inizia la fase notturna, TerraIl vicino rossastro è visibile a una magnitudine di -1,1, bello e luminoso, secondo l’Osservatorio Navale degli Stati Uniti. Lo troverai ascendente verso il cielo orientale dopo il tramonto. Nella notte del 3 gennaio, il punto rossastro di Marte sarà sopra la luna gibbosa nella costellazione. il Toro. Altre parti del mondo, ad esempio le parti meridionali dell’Africa, vedranno a Occultazione della luna (oscurato) Marte, secondo Associazione Internazionale dei Timer di Assenzao IOTA. Washington non lo vedrà.

Durante gennaio, Marte diventerà meno luminoso dalla nostra prospettiva terrestre, scendendo a -0,3 di magnitudine, secondo l’osservatorio. Nella notte tra il 30 e il 31 gennaio assisteremo a un altro incontro ravvicinato tra Marte e la Luna. Gli invasori a Washington non vedranno l’invisibile, ma i luoghi più a sud, come la Florida, vedranno la scomparsa dopo la mezzanotte del 31 gennaio, secondo IOTA.

Giove Il nuovo anno inizia in modo prominente nel cielo australe al tramonto. Troverai questo grande pianeta gassoso nella costellazione Pesci a -2,4 (molto luminoso) ora, e cala per tutto gennaio a -2,2. La giovane luna – circa quattro giorni dopo – fa il suo massimo avvicinamento a Giove la sera del 25 gennaio.

I pianeti Venere e Saturno in realtà non sono così vicini, ma grazie alla nostra angolazione terrestre, sembrano essere piuttosto sociali nel cielo occidentale della prima serata. Stasera, il nostro vicino pianeta Venere (nella costellazione Capricorno) dopo il tramonto a sud-ovest di magnitudine -3,9 (molto luminoso), secondo l’osservatorio. Sempre in Capricorno, Saturno è di +0,8 gradi (visibile ma non altrettanto luminoso).

READ  La missione DART della NASA disturba lo sfortunato asteroide

Nelle prossime tre settimane, Venere e Saturno sembrano diventare più amichevoli. È congiunto il 22 gennaio, molto basso nel cielo occidentale subito dopo il tramonto. Il 23 gennaio, un frammento di luna molto giovane ha spiato sopra e a sinistra di Venere e Saturno. Quindi i pianeti hanno spazio tra di loro.

Di solito è forte Meteore quadruple Il picco è nella notte tra il 3 e il 4 gennaio, secondo l’American Meteor Society. La notizia inquietante è che l’amata luna sarà illuminata per oltre il 90 percento quando il nostro compagno lunare diventerà pieno il 6 gennaio. La comunità si aspetta 120 meteore all’ora durante il breve picco, ma sta abbassando le tue aspettative, poiché è probabile che ce ne siano molte meno più tardi la sera (3 gennaio) e dopo la mezzanotte (4 gennaio).

Il nuovo anno sta – letteralmente – diventando più luminoso, poiché Washington ora gode di nove ore e 30 minuti di luce diurna il 1° gennaio, secondo l’Osservatorio navale degli Stati Uniti. Aggiungendo un minuto o due di luce solare al giorno, l’illuminazione inizia ad aumentare. Entro il 31 gennaio vedremo 10 ore e 13 minuti di luce diurna.

* 14 gennaio – Guidato dal personale del museo, nota il Sole In sicurezza attraverso un telescopio opportunamente filtrato per “Second Saturday Sungazing” presso lo Steven F. Udvar-Hazy Center del National Air and Space Museum di Chantilly. 11:00 – 14:00 Ingresso gratuito al museo. Parcheggio $ 15. airandspace.si.edu.

* 14 gennaio – “Immagina le superfici di stelle lontane”, un discorso di Kenneth Carpenter, scienziato del progetto presso il Goddard Space Flight Center della NASA, al consueto incontro online di astronomi nella capitale nazionale. Spiegherà come gli osservatori terrestri e spaziali contribuiscono alla nostra comprensione delle superfici delle stelle al di fuori del nostro Sole. 19:30 Per accedere visitare: Capitalasteronomers.org.

READ  Il telescopio Hubble fa clic sull'immagine della collisione dei gas nella nebulosa "Running Man", Science News

* 28 gennaio – Fai un tour telescopico di un cielo stellato in pieno inverno all’Udvar-Hazy Center presso il National Air and Space Museum di Chantilly, in Virginia. Goditi le passeggiate nello spazio con i telescopi forniti dai membri del Northern Virginia Astronomy Club (NOVAC). Ritrovo alla fermata del bus del museo, 17:30-19:30 airandspace.si.edu.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x