Smith Roe e Saka hanno dato un enorme impulso alla selezione di San Marino

L’aspetto egoistico di essere un tifoso di calcio, non solo l’Arsenal, è volere che tutti i giocatori del tuo club siano talenti di livello mondiale e provengano da paesi senza squadre nazionali. Questo sarebbe l’ideale.

Naturalmente, essere un giocatore professionista di solito richiede un riconoscimento internazionale, che è ciò che l’Arsenal sta scoprendo quando Emile Smith Rowe è diventato il 50esimo giocatore diverso dal club che rappresenta l’Inghilterra quando è entrato come sostituto nel secondo tempo contro l’Albania.

Un’occasione memorabile per lui e la sua famiglia, nonché un momento di incredibile orgoglio per i Gooners di tutto il mondo, potrebbe effettivamente migliorare per il 21enne dopo alcuni ulteriori cambiamenti al campo in Inghilterra.

Smith Roe ha già avuto una grande possibilità di debuttare quando artisti del calibro di Marcus Rashford, Mason Mount e Jadon Sancho non hanno fatto parte della squadra di Gareth Southgate, ma sono state apportate ulteriori modifiche dalla vittoria per 5-0.

L’Arsenal si sta preparando per un’occasione speciale e incredibilmente orgogliosa con Emile Smith Rowe e Bukayo Saka che fanno una vasta selezione contro San Marino.

Oltre agli attaccanti già assenti, anche Jack Grealish e Raheem Sterling si sono ritirati rispettivamente per infortunio e motivi personali. Si sono uniti a Jordan Henderson nel lasciare il campo, mentre Conor Gallagher è saltato dagli Under 21 per guadagnare la sua prima convocazione.

Schiacciare alcuni numeri rende la visione emozionante per una particolare coppia di giocatori dell’Arsenal.

Con le opzioni nelle aree frontali che diminuiscono drasticamente, gli unici giocatori naturali rimasti nella formazione sono Smith Roe e Bukayo Saka. Phil Foden può giocare a sinistra, come ha fatto contro l’Albania nel 3-4-3, ma potrebbe riposare bene o giocare ottavo se Southgate opta per lo stile offensivo 4-3-3.

READ  Isola di Lycosa - Castellabat, Italia

Ora c’è una possibilità molto concreta che Saka e Smith Rowe possano farcela Entrambi Da consegnare inizia insieme per l’Inghilterra. Ci sono poche opzioni preziose per giocare a destra ea sinistra, il che significa che un giorno molto speciale nel calendario dell’Arsenal potrebbe essere all’orizzonte.

Certo, è “l’unica” squadra di San Marino, la squadra più votata nel calcio. Ma questo è irrilevante. È ancora una partita internazionale e Smith Rowe la vedrà come un’opportunità per ottenere il suo primo gol in panchina. Ci sono alcune statistiche che aspettano di essere riempite.

E Aaron Ramsdale? Ebbene, in base ai numeri di squadra distribuiti contro l’Albania, sembra che Sam Johnston sia ancora secondo in classifica dietro Jordan Pickford, il che è abbastanza sconcertante: uno sta giocando in campionato mentre l’altro è nella migliore forma della sua vita a premier League.

Johnston era 13esimo con Ramsdale che portava a casa la maglia numero 22. Potrebbe non significare nulla, ma un numero più alto di solito indica la posizione di un giocatore nell’ordine dei clic.

Potrebbe giocare, ma Saka e Smith Rowe sembrano giocare di sicuro. Che momento speciale per entrambe le squadre in campo in White England.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x