Trovato un documento contraffatto della società italiana Galileo

Galilea [forged] Dottore – Social media

IL CAIRO – 23 agosto 2022: L’Università americana del Michigan ha affermato che il documento, ritenuto scritto dall’astronomo e fisico italiano Galileo Galilei nel XVII secolo, è in realtà una frode risalente al XX secolo.

Un’indagine sul manoscritto è iniziata all’inizio di quest’anno dopo che il biografo di Galileo Nick Wilding ha detto loro di ritenere che il documento contraffatto fosse probabilmente il prodotto del lavoro di Tobias Necotra del 1934, in cui quella persona ha falsificato le firme di Cristoforo Colombo, Warren J. Harding, Lorenzo de’ Medici e altri sono stati condannati a due anni di carcere, secondo ARTnews.

Fino a quest’anno, l’Università del Michigan credeva di tenere gli appunti di Galileo sulla sua scoperta delle quattro lune di Giove nel 1610. L’università ha affermato in una dichiarazione di ritenere che il manoscritto fosse “una delle gemme” nella Biblioteca dell’Università del Michigan.

Nonostante la ferma convinzione che il documento fosse un falso, la biblioteca dell’università ha affermato che era ancora prezioso.

“In futuro, il manoscritto potrebbe servire a ricercare, apprendere e insegnare gli interessi dell’imitazione, della falsificazione e dell’inganno”, ha affermato Lynn Rawley, editore presso l’Università del Michigan.

READ  Il Belgio batte 1-0 il Portogallo e affronta l'Italia nei quarti di finale

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x