Un uomo condannato a essere processato in un incendio che ha danneggiato gravemente Mission San Gabriel – Pasadena Star News

LOS ANGELES – Un uomo è stato condannato oggi a essere processato con l’accusa di incendio doloso e furto con scasso derivante da un incendio con quattro allarmi che ha causato danni significativi alla storica Missione San Gabriel quasi due anni e mezzo fa.

Il giudice della Corte Superiore Craig Richman ha trovato prove sufficienti per richiedere a John David Corey, 59 anni, di comparire in tribunale per due capi di imputazione per incendio doloso di una struttura e un conteggio ciascuno per incendio doloso durante uno stato di emergenza e rapina commerciale di secondo grado nell’11 luglio , 2020 fuoco.

I pubblici ministeri sostengono che Corey – noto anche come “The Joker” – abbia fatto irruzione nella missione e abbia appiccato incendi che si sono propagati al tetto e fino alla chiesa.

L’incendio, segnalato alle 4:24, ha impiegato più di due ore per spegnersi.

Parti del tetto sono cadute sui vigili del fuoco, che hanno dovuto evacuare e iniziare un attacco antincendio difensivo, secondo il capitano dei vigili del fuoco di San Gabriel Antonio Negrete. Le squadre sono riuscite a spegnere l’incendio prima che raggiungesse l’altare, il museo e l’edificio adiacente.

Non ci sono state vittime civili, anche se un vigile del fuoco di San Gabriel ha riportato ferite non mortali.

L’arcivescovo José H. Gomez ha celebrato la Divina Liturgia presso la Missione San Gabriel Arcangelo domenica 12 luglio alle 11:00, dopo che un incendio ha distrutto la chiesa della missione. La messa si è svolta nella Chiesa dell’Annunciazione della missione. Domenica 12 luglio. (Foto di Dean Musgrove, Los Angeles Daily News/SCNG)

Corey – descritto come originario della zona di San Gabriel Valley – è stato inizialmente arrestato e condannato a tre anni di carcere per un “caso di incendio separato” a San Gabriel avvenuto dopo l’incendio nella missione, secondo i vigili del fuoco di San Gabriel.

“Durante questo incidente separato, il signor Corey è stato considerato dagli investigatori una persona di interesse nel caso Mission San Gabriel”, secondo una dichiarazione dei vigili del fuoco poco dopo che Corey è stato accusato di incendio doloso.

READ  Il video che mostra violenti pestaggi in un carcere da parte della polizia provoca una tempesta in Italia - EURACTIV.com

Dopo un’indagine approfondita, gli investigatori hanno stabilito che Corey era responsabile dell’incendio alla Missione San Gabriel.

Circa il 50% delle risorse antincendio in servizio nella San Gabriel Valley occidentale è chiamato a combattere gli incendi delle missioni a seguito di accordi di assistenza automatica all’interno della regione, con oltre 85 vigili del fuoco, 12 società di motori, cinque società di camion e quattro soccorsi. Sono presenti ambulanze e cinque comandanti di battaglione.

L’indagine che ne è seguita è stata condotta dalla Verdugo Fire Investigation Task Force e ha incluso l’assistenza del dipartimento di polizia di San Gabriel, insieme ai dipartimenti dei vigili del fuoco di San Gabriel, San Marino, Glendale, Monterey Park e Monrovia, dei vigili del fuoco di Los Angeles e del K9 Fire Department. Team, il Bureau of Alcohol, Tobacco, Firearms and Explosives e il Bureau of Investigation federale.

L’arcivescovo di Los Angeles José Gomez si è svegliato prima dell’alba per apprendere la notizia che la missione, fondata da Junipero Serra, era stata incendiata nel 1771. Ha poi notato che il tetto era stato distrutto e la vecchia chiesa gravemente danneggiata.

“Per grazia di Dio e gli sforzi di più di 10 compagnie di vigili del fuoco, il fuoco sui gradini dell’altare è stato fermato. Siamo così grati per il sostegno delle nostre famiglie missionarie vicine e lontane”, ha scritto il Rev. John Molyneux su il sito della missione

I danni, inclusa la prevista perdita di entrate, sono stati stimati in oltre $ 9 milioni.

È stata quindi lanciata una campagna di raccolta fondi per completare la missione.

Il sito web della missione ha notato che più di 1.000 donatori “hanno donato generosamente al nostro fondo per la riparazione degli incendi” e che sono stati raccolti più di $ 400.000 “per i tanto necessari miglioramenti al nostro tetto, elettrico e sicurezza antincendio che non sono coperti dall’assicurazione”.

READ  Biden ha commesso un "errore storico" in Afghanistan - l'ex premier italiano - il mondo

Corey – che rimane imprigionato – dovrebbe tornare in un tribunale del centro di Los Angeles per il suo processo il 12 gennaio.

Iscriviti a The Localist, la nostra newsletter quotidiana via e-mail con storie raccolte con cura relative al luogo in cui vivi. Iscriviti qui.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x