Un'autostrada dell'Oklahoma riapre dopo essere stata chiusa dopo che una chiatta si è scontrata con un ponte

Un'autostrada dell'Oklahoma riapre dopo essere stata chiusa dopo che una chiatta si è scontrata con un ponte

Sallisaw, Oklahoma.

Un'autostrada dell'Oklahoma è stata riaperta sabato dopo essere stata chiusa per alcune ore dopo che una chiatta si è scontrata con un ponte sul fiume Arkansas.

Gli agenti dell'Oklahoma Highway Patrol hanno chiuso una parte della US Highway 59 a sud di Sallisaw intorno alle 13:25 dopo che la chiatta ha colpito il ponte.

Secondo gli agenti della pattuglia statale, non sono stati segnalati feriti sull'autostrada o sulla chiatta. Il ponte attraversa il fiume Arkansas entrando nel bacino idrico di Robert S. Kerr, che non è lontano dal confine dell'Oklahoma con l'Arkansas.

L'autostrada è stata riaperta al traffico intorno alle 16.00

“Gli ingegneri hanno ispezionato la struttura e hanno ritenuto che fosse sicura la riapertura”, ha affermato in una e-mail il Dipartimento dei trasporti dell'Oklahoma.

Un portavoce della polizia stradale non ha risposto immediatamente a un'e-mail in cui si chiedeva di commentare se i funzionari avessero determinato cosa avesse causato lo schianto della chiatta contro il ponte.

La notizia è arrivata quando gli ingegneri hanno iniziato sabato i lavori per sollevare una sezione di acciaio contorto dal crollato Francis Scott Key Bridge nel Maryland dopo che è crollato nel fiume Patapsco dopo che un'enorme nave mercantile si è scontrata con uno dei suoi supporti principali.

READ  Gli ucraini a Kherson stanno aspettando che i loro cari attraversino un fiume in prima linea

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x