Ungheria e Italia primeggiano nel girone nella seconda giornata delle qualificazioni olimpiche 3×3

Gli uomini dell’Ungheria e le donne dell’Italia hanno dominato il loro girone nella seconda giornata del torneo di qualificazione olimpica mondiale FIBA ​​3×3 a Debrecen.

Dopo che le squadre femminili ospitanti hanno superato il loro gruppo il primo giorno, gli uomini dell’Ungheria hanno giocato il secondo giorno come ha giocato il gruppo B.

La nazione ospitante, terza testa di serie, ha superato il girone battendo la Romania, sesta testa di serie, 21-16 e seguita dalla seconda testa di serie contro la Mongolia 21-8.

Nell’altra partita, la Mongolia ha battuto la Romania 22-9 per assicurarsi il secondo posto nel girone.

L’Ungheria si è qualificata direttamente alle semifinali dopo aver vinto il proprio girone con la Mongolia e la Romania passata ai quarti di finale.

I quarti di finale maschile vedono solo due partite, con la Mongolia, quarta testa di serie, che affronterà l’Ucraina, mentre la prima classificata Romania affronterà la Slovenia.

Belgio e Ungheria aspetteranno i vincitori di quelle partite in semifinale.

Nel Gruppo A femminile, la prima classificata Italia ha giustificato la classifica con una comoda vittoria per 21-11 sulla cinese Taipei, quinta testa di serie, seguita da una convincente vittoria per 21-5 sull’Iran, quarta testa di serie.

L’Italia si è qualificata direttamente per le semifinali, mentre la cinese Taipei e l’Iran si sono qualificate per i quarti di finale.

Il Taipei cinese ha battuto l’Iran 16-10 nell’altra partita del girone per assicurarsi il secondo posto nel girone.

Nei quarti di finale, l’Iran, seconda testa di serie, affronterà Olanda e Cina Taipei con l’Estonia, sesta testa di serie.

Italia e Ungheria aspetteranno i vincitori di quelle partite in semifinale.

READ  L'erede del Re d'Italia, Emmanuel Filiberto, si scusa per il ruolo della monarchia nell'Olocausto

Solo i vincitori delle qualificazioni olimpiche mondiali maschili e femminili si assicureranno un posto a Tokyo 2020, dove lo sport farà il suo debutto.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x