Ecco le misure in manovra

Emergenza Malattia di coronavirus È il filo rosso che collega almeno i principali cambiamenti approvati dai parlamentari nella maratona di due giorni durante un controllo Manovra In commissione. Questo è il modo in cui sono stati sviluppati e poi votati gli sviluppi per i numeri di imposta sul valore aggiunto, gli incentivi per le auto rinnovati o le sovvenzioni per l’affitto sono state decise di essere messe sul tavolo, da proprietari innocenti e studenti fuori sede. Ma la maggior parte delle centinaia di adattamenti sono micron: c’è spazio per un prestito di 3 milioni per i corsi di jazz più 15 milioni per l’industria tessile biellese.

unUTONOMI, Anno Bianco e Salvia

Miliardi per cancellare i contributi previdenziali per chi guadagna meno di 50mila euro nel mondo dai dati dell’imposta sul valore aggiunto e hanno registrato una perdita del 33% del volume d’affari. E un antipasto per quello che sarebbe un cambio di ritmo del welfare italiano: anche i lavoratori autonomi potranno ordinare una sigaretta (comunque il provvedimento è valido solo per sei mesi). L’occupazione è stata duramente colpita dall’epidemia e quindi sono molti gli interventi che stanno cercando di sostenerla. Ci sono contratti di espansione, che ora copriranno le aziende con più di 250 dipendenti, e l’indennità di trasferimento viene restituita per quelle a mio favore. Ma anche aiutare i lavoratori vulnerabili: possono essere assenti dal lavoro fino al 28 febbraio. Anche uno spazio per lo spostamento: è stata attivata la nona protezione per 2400. Pioggia da

Bonus per casa e auto

L’estensione dello sconto raggiunge il 110% per la riqualificazione energetica con l’arrivo della formula “sei mesi più sei mesi”: chi avrà eseguito i lavori potrà infatti detrarre le spese sostenute dal prossimo giugno a dicembre 2022. Ma tornano anche gli incentivi al cambio auto: su A 10mila euro per chi compra il verde, e fino a 3500 per chi vuole 6 euro. Per quanto riguarda il reddito inferiore, è previsto un ulteriore acconto sul fronte elettrico: in questo caso il bonus cap è al 40% delle spese. Bar ancora più alto per i bonus mobili: qui il minimo sale da 10 a 16mila euro. La new entry invece è utile per chi vuole cambiare rubinetti e lavelli (1000 €) e per chi installa filtri per l’acqua potabile. 50 € e poi cambiare bicchieri se il prezzo dell’Isee è basso. Ha inoltre rifinanziato un bonus di € 50 per aver cambiato la televisione nella nuova luce digitale.

READ  Verbali della riunione odierna della Federal Reserve: non sono probabili ulteriori azioni

Combattere il virus

La battaglia per sconfiggere il virus sta attraversando un piano di vaccinazione: saranno nominati 3.000 medici e 12.000 infermieri. Ma non solo. Il costo delle vaccinazioni, dei colpi e dei tamponi sarà inferiore in quanto saranno esenti da IVA. Invece, 5 milioni vengono utilizzati per ridurre la carenza di bombole di ossigeno raddoppiando (4 milioni) i fondi per la cannabis medica.

Turismo da $ 500 milioni

È uno dei settori più colpiti dall’epidemia: alberghi, stabilimenti balneari, villaggi turistici, bed and breakfast, discoteche e locali notturni non dovranno recarsi alla cassa per la prima partita di imo. E ‘stato ampliato il credito d’imposta per agenzie di viaggio e tour operator e aumentato il credito d’imposta per ristrutturazioni strutture ricettive. 100 milioni vanno anche alle guide e sbloccano gli autobus turistici. Altri 500 milioni vanno a sostenere gli aeroporti: i voli sono pochi e aumentano le difficoltà per chi lavora in questo settore. Successivamente è diminuita l’imposta sul valore aggiunto sul cibo da asporto e sulla consegna a domicilio.

Donne, ma anche madri e padri

Due milioni di entrate alla libertà, per aiutare le donne vittime di violenza a costruire un percorso verso l’indipendenza, e altri due milioni per gli psicologi carcerari con l’obiettivo di rieducare sempre gli autori di crimini contro le donne in particolare. Molto maggiore è il finanziamento necessario per conciliare i tempi di lavoro e di cura delle mamme al rientro dal parto: nel 2021 erano 50 milioni. Per i neo-padri, invece, la dote di ferie sale a 10 giorni.

Valanga di forme delicate

Centinaia di modifiche approvate dai deputati sono state ritagliate dalla striscia. Si va da quasi 4 milioni per celebrare 800 anni di presepi a 10 milioni per sostenere la filiera del maiale e 2 milioni per cargo bike. Il prestito più piccolo è pari a 100.000 euro e servirà per un master in termoterapia. Ma 3 milioni vanno anche all’attività di Albiano, 5 milioni alle città portuali e altrettanti al rimboschimento delle città. Poi ci sono la Federazione Ceca e la Federazione dei Sordi. A Taranto sarebbe possibile realizzare un’area marina protetta ma anche i cani randagi potrebbero contare su più ricoveri. Anche se non simile alla politica economica, i deputati hanno trovato spazio per proteggere i cristiani perseguitati e restaurare dipinti storici.

Ultimo aggiornamento: 22:00


© Riproduzione riservata

READ  Come sarà la nuova Alitalia

Melania Cocci

<pre id="tw-target-text" class="tw-data-text tw-text-large XcVN5d tw-ta" data-placeholder="Translation"><span lang="it">"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."</span></pre>

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x