Il caso Perugia, tutti i fatti di Suarez

Il 17 settembre quando Louis Suarez Si è presentato in un’università per stranieri PerugiaÈ stato accolto da una folla di tifosi, per sostenere l’esame di italiano propedeutico alla cittadinanza, poiché conosceva già le domande degli esaminati e ne apprendeva a memoria le risposte. Lo stesso ex giocatore del Barcellona è ora sottoAtletico Madrid, Presumibilmente ha confessato ai giudici che lo hanno ascoltato in videoconferenza come persona a conoscenza dei fatti nell’ambito di una delegazione giudiziaria internazionale lanciata dal procuratore guidato da Raffaello. Cantone, Chi sta indagando sulla “farsa” dell’attaccante uruguaiano. Confermando il fatto che non parlava correntemente l’italiano, isolò Suarez in spagnolo e assunse un interprete. Pur essendo solo il prof testimoneCon l’aiuto del suo manager e del suo avvocato, ha ascoltato i giudici di Perouge.

Il Grado Chiunque sia il giocatore concorderà con il Procuratore sull’esame fraudolento per cui viene condotto Retris Dall’Università per Stranieri Juliana Grego Pole, dimessa negli ultimi giorni dal più alto ateneo, la professoressa Stefania Spina, che ha preparato il lanciatore dell’esame, Direttore generale della Simon University Olivieri L’esaminatore Lorenzo Roca. L’inchiesta svolta dai due procuratori Paolo Abbretti e Giampaolo Musetti sta interessando anche il presidente della regione Juventus, Fabio. ParaticiSotto inchiesta, per ottenere false notizie per il Pubblico Ministero, Luigi ApplauditoStorico avvocato della Juventus accusato dello stesso reato.

Il Juventus Ha sempre confermato di non insistere per un percorso preferenziale per l’ottenimento della cittadinanza a Suarez e quindi per registrarla, ma si è informata (telefonando da Paraci al Ministro Scritto da MicheleAmico d’infanzia) per conoscere modalità e tempistiche e poi decidere di rimandare l’adesione perché non è possibile alle date di mercato. Mi hai visto relazioni Con l’entourage del giocatore, la società lo mette poi in contatto con i vertici dell’università per tirarsi fuori dai giochi perché SuarezNonostante fosse stato dimesso dalla Juventus, voleva comunque fare il test. Il prossimo passo sarà la sentenza del Tribunale di Riconsiderazione a cui ha fatto appello il Direttore Generale Olivieri. Per quanto riguarda la questione, non c’è l’unico procuratore a indagare: anche la magistratura sportiva ha presentato domanda alla Procura della Repubblica di Perugia.

READ  Lazio, pesa la Champions? Non mi è mai piaciuto questo con Inzaghi

Guarda il video

Caso Juventus e Suarez: Fabio Barracci è indagato

Cinzia Necci

<div id="tw-container" class="YQaNob" data-cp="1" data-nnttsvi="1" data-sm="1" data-sugg-time="500" data-sugg-url="https://clients1.google.com/complete/search" data-uilc="en"> <div class="jhH5U"> <div id="tw-ob" class="tw-src-ltr"> <div class="oSioSc"> <div id="tw-target"> <div id="kAz1tf" class="g9WsWb"> <div id="tw-target-text-container" class="tw-ta-container hide-focus-ring tw-nfl"> <pre id="tw-target-text" class="tw-data-text tw-text-large XcVN5d tw-ta" data-placeholder="Translation"><span lang="it">"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."</span></pre> </div> <div class="iYB33c"> <div id="tw-tmenu" class="tw-menu"></div> </div> </div> </div> </div> </div> <div id="tw-images"></div> <div class="dURPtb"></div> <div> <div></div> </div> </div> </div> <div class="KFFQ0c"></div>

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x