L’agente dice che Jorginho sarà “aperto” al ritorno dell’Italia e non si può escludere un’uscita del Chelsea

L’agente del centrocampista del Chelsea Jorginho dice che non può garantire che il 29enne rimarrà con la squadra della Premier League se un “buon progetto” nel suo paese è un’opzione.

Uno degli accordi più importanti è stato l’ex allenatore dei Blues Maurizio Sarri, che lo ha avuto anche al Napoli, mentre giocava un ruolo regolare sotto Frank Lampard.

Ora con Thomas Tuchel al timone, il nazionale italiano ha iniziato le ultime partite di Premier League in squadra, anche se resta da vedere chi è la coppia preferita del tecnico tedesco ora che Ngolo Kante è tornato in piena forma, con Matteo Kovacic sotto forma di opzione, altro.

Jorge Santos dice che Jorginho si adatta allo stile di gioco che Sarri sta cercando di portare alla squadra e un ritorno al Napoli non può essere escluso se l’allenatore viene riassegnato questa estate.

“Se Sarri torna al Napoli, proverà a riportare Jorginho. È perfetto per il calcio. Non posso escluderlo.

“Gli mancano due anni di contratto ed è un giocatore chiave per l’Italia. Tuttavia, con un buon progetto, sarà pronto a tornare”.

Recenti rapporti dall’Italia indicano che Sarri è stato chiesto di assumere temporaneamente la responsabilità di Gennaro Gattuso, con il Napoli che si prepara ad affrontare la Juventus questo fine settimana.

Tuchel ha ruotato pesantemente nelle sue prime partite dalla sostituzione di Lampard, lavorando di solito con un centrocampo composto da due giocatori, piuttosto che i tre spesso favoriti da due dei suoi predecessori al club.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x