Adele McMahon afferma che l’Irlanda “si gode la pressione” delle qualificazioni ai Mondiali

Che differenza fa una settimana. tristezza e agonia dopo la terribile sconfitta contro la Spagna, seguita dalla madre di tutti i sospiri di sollievo dopo la sconfitta contro l’Italia. Ora l’Irlanda sta cercando di concludere sabato il torneo di qualificazione a Parma con una vittoria sulla Scozia, che potrebbe suggellare il suo posto nelle fasi finali della Coppa del Mondo del prossimo anno in Nuova Zelanda.

La pressione in quella partita italiana di domenica scorsa è stata enorme, la prestazione contro la Spagna è stata pessima e, sebbene la vittoria per 15-7 sia stata tutt’altro che impeccabile, hanno portato a termine il lavoro.

“Abbiamo usato quella pressione, non siamo entrati nei nostri gusci e non ci siamo nascosti”, dice Eddie McMahon. “Ma la pressione fa parte dello sport d’élite, fa parte del rugby internazionale, e penso che tutti l’abbiano affrontata molto bene, e l’ho presa come un catalizzatore per batterci ed essere migliori in campo”.

“Penso che succederà lo stesso anche questo fine settimana”, dice con sicurezza, ma sarà molta pressione su quel primo posto in un gruppo in cui le quattro squadre hanno cinque punti nelle loro partite finali – e solo il primo posto sarà qualificazione sicura per la Coppa del Mondo, e il secondo classificato dovrà andare a una rivincita in un secondo momento.

Caratteristiche

Ciò che sarà a favore dell’Irlanda è che saprà esattamente cosa fare contro la Scozia, poiché la partita dell’Italia contro la Spagna si svolge all’inizio della giornata. I record potrebbero essere decisivi: se la Spagna battesse l’Italia di un punto in più, quando ha battuto l’Irlanda, nulla che la squadra di Adam Griggs potesse fare contro la Scozia sarebbe sufficiente per superare il girone. Ma se l’Italia vince quella partita, l’Irlanda deve solo eguagliare il proprio punteggio per migliorare.

READ  La scioccante verità nell'orribile incidente di F1

Per McMahon, che gioca a rugby con i Wasps dopo essersi trasferito in Inghilterra due anni fa, non qualificarsi per il Mondiale è impensabile.

“Sarebbe estremamente deludente perché i sacrifici che le persone hanno fatto per questa maglia sono stati eccezionali”, dice. “Da uno a 40 anni, sto parlando della ragazza che potresti non vedere qui, che è all’Interpros e si allena perché una telefonata potrebbe improvvisamente significare che ha bisogno di lei. Sarà devastante, ma noi non pensarci. Ci piace la pressione perché vogliamo essere su quell’aereo diretto in Nuova Zelanda”.

Il villaggio di Kilmihil, nella contea di Clare, sarà particolarmente interessato al Sabbath, con due dei suoi nativi che probabilmente faranno la loro parte. Questo rappresenta circa lo 0,6 percento della sua popolazione, che è molto più di quanto la maggior parte dei villaggi possa vantare.

McMahon ed Emyr Considine sono cresciuti giocando a calcio gaelico insieme, vincendo una partita di calcio con Claire per minorenni nel 2008. “Avevo 14 anni, lei probabilmente solo 16 o 17. Ci conosciamo da molto tempo, è una cosa fantastica penso che siamo tornati nella stessa squadra e stiamo spingendo per prestazioni d’élite in qualunque squadra ci troviamo. È una buona connessione, una bella parte della patria”.

lesioni

Lockdown ha mandato McMahon a casa dall’Inghilterra, dove ha trascorso il suo tempo lavorando nella fattoria di famiglia per quattro mesi. Ride: “Non ero disoccupata, c’erano così tanti lavori da fare. Non potevo immaginare di essere rinchiusa a Londra senza un posto dove andare, quindi sono tornata a casa da Claire abbastanza velocemente”.

La 27enne ha fatto il suo debutto in Irlanda nel 2018, ma da allora la sua carriera è stata colpita da infortuni per la maggior parte del tempo, non da ultimo quando si è rotta il tendine d’Achille.

READ  Il titolare del Napoli conferma l'uscita di Gattuso dopo il flop di UEFA Champions League

Quell’esperienza, dice, l’ha resa più affamata di successo con questa squadra irlandese.

“Potrei non indossare cappelli, ma sono in giro da molto tempo ormai e so cosa significa per le ragazze qui e per quelle che non sono state scelte, e quanto sia importante per noi portare a termine il lavoro questo fine settimana .”

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x