― Advertisement ―

spot_img
HomeTop NewsAlmeno 21 persone sono morte dopo la caduta di un autobus italiano...

Almeno 21 persone sono morte dopo la caduta di un autobus italiano che trasportava turisti dal Ponte di Venezia

VENEZIA, Italia, 3 ottobre (Reuters) – Almeno 21 persone sono state uccise martedì e altre 18 sono rimaste ferite dopo che un autobus che trasportava turisti in un campeggio si è schiantato su un cavalcavia vicino alla città di Venezia e ha preso fuoco. città di Venezia ha detto. .

L’autobus è uscito fuori strada ed è caduto nei pressi dei binari della ferrovia nella zona di Mestre, collegata a Venezia da un ponte.

La causa dell’incidente non era chiara. Il consigliere comunale di Venezia Renato Borasso ha detto che una linea di indagine è che l’autista, un italiano di 40 anni che era tra le persone uccise, era malato prima dell’incidente.

“E’ una tragedia terribile, la città è in lutto”, ha detto Borasso alla televisione Sky Italia.

Ha aggiunto che l’autobus trasportava 40 passeggeri, di cui 21 morti e 18 feriti, e che il bilancio delle vittime potrebbe aumentare perché molti dei feriti sono in condizioni critiche. Il comune di Venezia ha fatto sapere che i feriti sono stati trasferiti negli ospedali vicini e che quattro di loro sono in gravi condizioni.

Le autorità hanno detto che l’auto è caduta per 15 metri (50 piedi) sulle linee elettriche e ha preso fuoco intorno alle 19:45 ora locale (17:45 GMT).

“È una scena orribile. Sono senza parole”, ha scritto il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro su X, precedentemente noto come Twitter.

Il governatore di Venezia Michele De Bari, rappresentante locale del Viminale, ha detto che cinque delle vittime erano ucraine e una tedesca.

L’agenzia di stampa italiana ANSA ha riferito che l’autobus trasportava anche passeggeri provenienti dalla Francia e dalla Croazia.

“L’autobus è andato completamente distrutto. I vigili del fuoco hanno avuto difficoltà a rimuovere tanti corpi”, ha detto De Bari alla televisione Sky Italia. Ha aggiunto che tra le vittime c’erano due bambini.

Martedì sera i soccorritori stavano ancora lottando per rimuovere i rottami dell’autobus per assicurarsi che non ci fossero altri passeggeri intrappolati all’interno.

Il primo ministro Giorgia Meloni ha espresso le sue condoglianze, affermando in un comunicato che il pensiero del suo governo è rivolto “alle vittime, alle loro famiglie e ai loro amici”.

Negli ultimi anni l’Italia è stata teatro di numerosi incidenti stradali mortali.

Nel 2017, 16 persone sono morte a bordo di un autobus che trasportava studenti ungheresi in un incidente vicino alla città di Verona, mentre 40 persone sono morte nel 2013 quando un autobus è caduto da un ponte nel sud Italia.

(Segnalazione aggiuntiva di Emilio Parodi, Gavin Jones, Keith Weir e Alvez Armellini – Preparato da Mohammed per l’Arab Bulletin) Scritto da Gavin Jones e Crispian Palmer. Montaggio di Lisa Shoemaker e Rosalba O’Brien

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda