Beatrice Luigi Gomez organizza i soccorsi per Odette colpita a Cebu

La reginetta chiede aiuto per la sua provincia natale, in uno stato di calamità a causa della devastazione provocata dall’uragano Odette

MANILA, Filippine – La filippina Miss Universo Beatriz Luigi Gomez ha chiesto donazioni mentre organizza i soccorsi per la sua provincia di Cebu colpita dal devastante assalto dell’uragano Odette (Ray).

La 26enne Miss Cebuana ha detto in un post su Facebook che era su FaceTime con sua sorella e sua madre quando la tempesta stava per colpire. Ha detto che “ci sono voluti minuti di una conversazione felice, per trasformarsi in una telefonata orribile come [she] Li ho sentiti lottare tutta la notte”. La sua famiglia ora è al sicuro.

“Mancano solo pochi giorni a Natale, ma il mio cuore sta sanguinando da Cebu. La casa della mia famiglia è solo una delle tante distrutte da uno dei più forti tifoni che abbia mai colpito Cebu e le province limitrofe”, ha detto Beatrice.

Beatrice ha chiesto ai suoi seguaci di fare un “piccolo atto di gentilezza” per aiutare i suoi compagni Sibuana. Beatrice in collaborazione con SimplyShare Inc. e il Centro di riserva navale a Visayas orientale, risponderà a questo disastro e “restituirà speranza e luce a [her] compagni versatori.”

Beatrice ha elencato il numero GCash e il numero di conto BPI per le donazioni SimplyShare. Incoraggia inoltre le donazioni in natura alla sede della Fondazione SimplyShare al secondo piano di Pacific Square, Ayala Access Road, Mabolo, Cebu City.

Beatrice ha anche invitato i suoi seguaci nella comunità filippina all’estero che potrebbero voler donare tramite l’app di trasferimento di denaro Sendwave. Sendwave è disponibile negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Spagna, Italia, Belgio, Francia e Irlanda.

READ  Sei paesi tik tok donne | Quando la squadra annuncerà il terzo round del TikTok Women's Six Nations Championship

Beatrice, che ha terminato il suo concorso Miss Universo 2021 come parte della top 5, è tornata nelle Filippine da Israele mercoledì 15 dicembre.

Cebu City è attualmente in uno stato di emergenza e disastro, il che significa che i cittadini sono soggetti a un ordine di soggiorno a casa. L’ordine è stato emesso dal sindaco Rama, con il governo della città che ha definito Odette il ciclone “più distruttivo” che ha colpito la città negli ultimi 30 anni. Sabato pomeriggio, il governatore di Cebu Gwen Garcia ha messo città e paesi sotto la sua giurisdizione in uno stato di disastro.

A partire dalla notte di venerdì 17 dicembre, Cebu City ha stimato che 15.000 residenti erano nei centri di evacuazione della sola città. – Rappler.com

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x