Clint Greenwood, The Closed Circuit Crime: What Happened

Uccisione di Clint Greenwood, un poliziotto del Texas ucciso il 3 aprile 2017, il crimine a circuito chiuso: cosa è successo.

(Screenshot video)

Tra i casi di “Crimini a circuito chiuso” che sono stati trasmessi sul sito web di Nine, c’è stata una sensazione di Clint Greenwood, che all’epoca era il vicedirettore del Distretto Tre nella Contea di Harris. Ucciso il 3 aprile 2017, fuori dal tribunale di Bay Town a West Baker, in Texas.

Potresti anche essere interessato >>> John List, Family Massacre: 18 Years on the Run

Ma cosa è successo quel giorno fuori dal tribunale e chi aspettava il poliziotto? Andiamo con ordine e proviamo a ricostruire i fatti. Clint Greenwood, assistente del capo del distretto 3 della contea di Harris, fu vittima di un’imboscata e ucciso da proiettili sconosciuti all’epoca.

Potresti anche essere interessato >>> Kyle Farishian, assistente di negozio che è stato ucciso da Accidental: The Dramatic Story

Chi ha ucciso Clint Greenwood: il caso freddo che ti tiene al limite

Greenwood non è morto immediatamente, ma ha chiamato la radio per chiedere aiuto. In pochi minuti, Life Flight è arrivato per trasportarlo al Memorial Hermann Hospital. È morto in ospedale per le ferite. Clint Greenwood, laureato alla Rice University, era un poliziotto esperto e aveva alle spalle una carriera di trent’anni. Aveva appena trovato un lavoro nel Distretto 3 tre mesi prima della sua morte. In precedenza, era un maggiore nell’ufficio dello sceriffo della contea di Harris. In precedenza ha lavorato nell’ufficio del pubblico ministero.

La polizia di Baytown ha lanciato una caccia all’uomo su larga scala non appena è stato denunciato l’omicidio di Greenwood. Per una settimana, gli investigatori hanno cercato ovunque l’uomo armato che ha sparato a Greenwood. Ma la storia aveva davvero un finale: l’assassino della polizia si è suicidato il giorno successivo dopo aver ucciso Greenwood. Bill Kenny – o William Francis Kenny, un residente di Baytown di 64 anni, aveva un rancore di 5 anni con l’ufficio dello sceriffo della contea di Harris. Kenny aveva persino un sito web dedicato al suo odio di vecchia data per l’ufficio dello sceriffo.

READ  Furia mentre Ivanka Trump e Jared Kushner tentano di tornare sulla scena sociale allo spettacolo tributo di Virgil Abloh

Il motivo dietro l’omicidio di Clint Greenwood

Il sito web keniota conteneva registrazioni audio, e-mail e post meticolosamente archiviati contenenti accuse di corruzione contro le forze dell’ordine. Tuttavia, nessuna delle sue affermazioni è stata supportata da alcuna prova. La sua ossessione sembra essere iniziata nel 2012 quando il suo ex suocero ha chiamato i servizi di emergenza e ha dichiarato che Kenny era “impazzito” e lo stava minacciando. La moglie di Kenny ha divorziato da lui poco dopo.

Non è del tutto chiaro il motivo per cui Kenny abbia scelto Greenwood come suo obiettivo, ma potrebbe essere perché Greenwood era il funzionario di più alto rango nella sua lista di presunti ufficiali corrotti. Kenny era paranoico che Greenwood stesse intenzionalmente evitando le sue chiamate e le sue e-mail. L’uomo si è suicidato fuori dall’ospedale Ben Taub il 4 aprile, meno di 24 ore dopo l’uccisione di Greenwood.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x