― Advertisement ―

spot_img
HomeTechDoorDash sta sviluppando una nuova piattaforma di sessione utilizzando Flink per migliorare...

DoorDash sta sviluppando una nuova piattaforma di sessione utilizzando Flink per migliorare la tempestività della consegna delle notifiche

Chen Yang e Fan Zhang del team di ingegneri di DoorDash hanno recentemente sviluppato una piattaforma di sessione in memoria utilizzando Apache Flink che identifica le attività e le sessioni dell'utente in tempo reale. Il nuovo sistema mostrato nella tabella seguente ha risolto una delle tante sfide affrontate in precedenza da DoorDash: determinare quando un utente ha veramente abbandonato il carrello invece di cercare semplicemente più articoli o commercianti diversi. Questa distinzione è stata fondamentale per inviare notifiche di abbandono del carrello tempestive e pertinenti. I metodi tradizionali, come l’elaborazione batch, non solo richiedevano molte risorse, ma erano anche arretrati, rendendo quasi impossibile il rilevamento in tempo reale.

Flusso di dati di rilevamento della sessione in tempo reale, progettato dal team di ingegneri di DoorDash.

La nuova piattaforma di sessione è costruita con le ampie e potenti funzionalità di Flink per monitorare le sessioni utente tramite eventi client Web e mobili in memoria. Questo approccio ha consentito loro di elaborare un flusso di eventi relativi all'attività dell'utente senza “la necessità di caricare enormi quantità di dati dal cold storage in memoria prima dell'elaborazione”, evitando così “enormi costi computazionali e latenza” nonché “rilevamento di periodi di inattività in breve tempo”. tempi”. [in order to] Invia notifiche in momenti più convenienti.” La nuova piattaforma non è priva di sfide. Poiché Flink elabora tutti gli eventi in memoria in tempo reale, deve conservare tutti gli eventi della sessione utente fino alla scadenza della sessione. Data la scala attuale di DoorDash, ogni sessione del cliente è circa un'ora, lo stato del volo locale può raggiungere centinaia di gigabyte in qualsiasi momento.

L'adozione di Apache Flink da parte di DoorDash per il rilevamento delle sessioni e l'invio di notifiche in tempo reale rappresenta un progresso significativo nel miglioramento del coinvolgimento degli utenti e dei tassi di conversione. Il nuovo design ha aiutato DoorDash a migliorare notevolmente la tempestività e l'accuratezza della consegna delle notifiche, aumentando il tasso di invio all'apertura del 40%. Il successo ha già portato a una nuova serie di esperimenti con la piattaforma, inclusa l'aggiunta di promozioni alle notifiche di abbandono del carrello e il controllo della frequenza delle notifiche di abbandono del carrello.