Gli esperti dicono che i pazienti con osteoporosi non dovrebbero aver paura di esercitare regolarmente l’osteoporosi

Nelle linee guida volte a promuovere la salute delle ossa, ridurre il rischio di cadute e migliorare la postura, gli esperti hanno affermato che milioni di persone con osteoporosi non dovrebbero aver paura di esercitare regolarmente.

La condizione, che indebolisce le ossa e le rende più soggette a fratture, colpisce più di 3 milioni di persone nel Regno Unito e più di 150 milioni di persone in tutto il mondo.

Le lesioni più comuni sono le fratture del polso, dell’anca e delle ossa della colonna vertebrale. Ogni anno più di 500.000 persone ricevono cure ospedaliere per fratture da fragilità NHS A causa dell’osteoporosi.

Consenti contenuto di terze parti?

Questo articolo contiene contenuti ospitati su Guardiano.. Chiediamo la tua autorizzazione prima di caricare qualsiasi cosa, poiché il provider potrebbe utilizzare cookie e altre tecnologie. Per visualizzare questo contenuto, Fai clic su “Consenti e continua”.

Finora, non ci sono state linee guida britanniche sull’esercizio e sull’osteoporosi. Ce ne sono alcuni negli Stati Uniti, in Australia e in Canada, ma anche questo è incompleto.

Gli esperti affermano che l’esercizio fisico regolare rafforza le ossa, riduce il rischio di fratture e cadute, migliora la postura e promuove la salute mentale e fisica generale, motivo per cui è importante non perdere le persone con osteoporosi.

Ma l’incertezza su quale tipo di attività fisica sia sicura, in particolare più avanti nella vita o quando le ossa si sono indebolite in modo significativo, ha lasciato i medici incerti su cosa raccomandare e alcuni pazienti hanno scoraggiato l’attività regolare.

Nel tentativo di eliminare la confusione, un gruppo multidisciplinare ha esaminato le prove esistenti e si è basato sull’opinione clinica e dei pazienti per raggiungere un accordo sulle raccomandazioni per massimizzare la salute delle ossa riducendo al minimo il rischio di frattura.

La dichiarazione di consenso risultanteApprovato dalla Royal Osteoporosis Society e pubblicato sul British Journal of Sports Medicine.

Le persone con questa condizione dovrebbero essere incoraggiate a fare di più piuttosto che di meno, dice, seguendo una routine di esercizi che si concentra sul rafforzamento dei muscoli due o tre giorni alla settimana e facendo brevi serie di attività a impatto moderato, come corsa, aerobica o Zumba . Quasi tutti i giorni.

E per coloro che hanno già subito una frattura spinale o sono fragili/anziani, il consiglio è di includere esercizi di minor impatto fino al livello di camminata veloce per 20 minuti al giorno.

La presidente della commissione Dawn Skelton, professoressa di invecchiamento e salute presso la Glasgow Caledonian University, ha dichiarato: “Chiunque sia nuovo all’attività fisica regolare, preoccupato per la propria tecnica o incerto su come migliorare la propria forma fisica può chiedere consiglio a un allenatore di esercizi. Coloro che hanno un storia di cadute o seri dubbi sul loro equilibrio contattare il loro servizio locale per le cadute.

READ  SpaceX sta per lanciare la sua prossima serie di satelliti Starlink - Spaceflight Now

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x