I russi completano la loro passeggiata spaziale di sette piani sulla Stazione Spaziale Internazionale | Salute, scienza e scienza

MOSCA – Due cosmonauti russi si sono avventurati per più di 7 ore fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale per prepararsi all’arrivo di una nuova navicella spaziale russa.

Questa è stata la prima passeggiata spaziale di Oleg Novitsky e Pyotr Dubrov, che sono arrivati ​​alla stazione spaziale ad aprile e sono durate 7 ore e 19 minuti. È stato trasmesso in diretta dalla NASA.

I due si sono concentrati sulla preparazione della stazione spaziale per lo smantellamento e lo smaltimento della baia di attracco, che dovrebbe essere sostituita il mese prossimo dal nuovo modulo di laboratorio multiuso Nauka (Science).

Hanno separato l’antenna e altre apparecchiature dal Pirs e le hanno conservate fuori dalla stazione per un uso futuro in preparazione per lo smaltimento dell’unità.

Novitsky e Dubrov hanno anche sostituito il regolatore di flusso del fluido e due serie di campioni di biologia e scienza dei materiali all’esterno delle unità russe.

I due russi stanno attualmente cooperando su una base spaziale con gli astronauti della NASA Mark Vande Hey, Shane Kimbrough e Megan MacArthur. Agenzia di esplorazione aerospaziale giapponese, l’astronauta Akihiko Hoshied; e l’astronauta europeo Thomas Bisquet.

Il lancio dell’unità di laboratorio russa Nauka è stato continuamente rinviato a causa di problemi tecnici. Funzionari spaziali russi hanno detto che sarà finalmente lanciato a luglio.

READ  PH riavvia 2 cubi a causa del maltempo - Philippine Canadian Inquirer

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x