Il collezionista cinese di noci sopravvive a un viaggio di 200 miglia in un pallone a idrogeno in fuga | Cina

Un uomo è stato trovato al sicuro dopo aver trascorso due giorni in alto in un pallone a idrogeno che si è slegato mentre lo usava per raccogliere pinoli da un albero, secondo i media statali cinesi.

L’uomo, identificato solo dal cognome Hu, e la sua compagna stavano raccogliendo pinoli domenica in un parco forestale nella provincia nord-orientale di Heilongjiang. Cina Quando persero il controllo, il dirigibile salpò per un volo di 200 miglia.

L’altra persona saltò a terra e iniziò a cercare il pallone in fuga e lui .

L’emittente statale CCTV ha detto che i soccorritori sono stati in grado di contattare l’uomo tramite telefono cellulare la mattina successiva e gli hanno ordinato di svuotare lentamente il pallone per atterrare in sicurezza. Ci volle un altro giorno prima che raggiungesse terra nel distretto di Fangzheng, vicino al confine con la Russia.

Le telecamere di sorveglianza hanno detto che era in buona salute, fatta eccezione per il dolore alla parte bassa della schiena, forse per il fatto che era in piedi per tutto il tempo in cui era in aria.

Giovedì un funzionario, identificato solo come Fu, del dipartimento pubblicitario della Hailin Forest Management Company ha confermato l’incidente del pallone e ha descritto Hu sulla quarantina. Ha detto che Hu si sta riprendendo in ospedale, ma ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli.

I pinoli si trovano all’interno delle pigne e sono un ingrediente frequente nei piatti serviti nella Cina nord-orientale, precedentemente nota come Manciuria.

READ  Il Canadian Hurricane Center monitora il possibile percorso dell'uragano tossico

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x