Il discorso programmato di Zelensky al Festival di Sanremo italiano suscita polemiche

Video di contorno all’apparizione di Volodymyr Zelensky nel prossimo Italia Sanremo Il festival della canzone, l’evento televisivo più votato del Paese, ha scatenato le proteste di politici locali di vario genere.

Il Presidente dell’Ucraina è stato invitato a presentarsi al Festival della Canzone con un videomessaggio preregistrato da trasmettere sull’emittente di Stato italiana opinione. In un breve discorso, l’ex attore e comico dovrebbe ringraziare l’Italia per il suo sostegno contro l’invasione russa. Ma la sua presenza nello show suscita ostilità.

Lunedì, durante una tesa riunione del consiglio della RAI, diversi membri del consiglio della RAI politicamente controllato si sono fermati prima di cancellare l’apparizione di Zelensky a Sanremo, ma hanno chiesto che il nastro di due minuti fosse visto in anticipo, secondo quanto riportato dalla stampa italiana.

Il discorso di Zelensky, programmato per essere trasmesso in diretta l’11 febbraio durante la notte cruciale di Sanremo, prima che si esibiscano i cinque finalisti dell’evento, ha attirato critiche da tutto lo spettro politico italiano da quando un’importante televisione italiana ha annunciato la presenza del leader a Sanremo. Il giornalista Bruno Vespa a metà gennaio dopo essersi recato a Kiev per intervistare il presidente ucraino.

La scorsa settimana, il vice primo ministro italiano Matteo Salvini, leader del partito di destra Lega, ha criticato la decisione della RAI di far apparire Zelenskyj al Festival della canzone dicendo: “Speriamo che Sanremo rimanga il Festival della canzone italiana e nient’altro”, prima di aggiungere: “Spero che la guerra finisca il prima possibile e che sia il palcoscenico della città dei fiori [Sanremo] Ancora riservato alla musica.”

READ  Le meraviglie nascoste d'Italia aprono dal 15 al 16 ottobre nelle giornate FAI autunnali

Salvini e Silvio Berlusconi, due alleati nell’attuale governo italiano di destra, sono noti per essere ammiratori di lunga data del presidente russo Vladimir Putin. Ma nonostante le loro opinioni personali, il primo ministro italiano di destra, Giorgia Meloni, è un convinto sostenitore dell’Ucraina e, sotto la sua guida, l’Italia ha mantenuto una ferma posizione ufficiale nel difendere l’Ucraina dall’invasione russa.

Nel frattempo, nelle file dell’attuale opposizione italiana, Giuseppe Conte, ex presidente del Consiglio e leader del populista Movimento 5 Stelle, ha osservato che mentre era “molto felice” quando Zelensky è stato invitato a parlare al Parlamento italiano lo scorso marzo, è così facendo. Non credo che Zelenskyj dovesse apparire nel “contesto leggero” di Sanremo.

Sulla stessa linea un altro leader dell’opposizione, Carlo Calenda del centrista Azioni, ha scritto su Twitter: “Non ci sono dubbi sulla nostra linea di appoggio all’Ucraina. Tuttavia, ritengo sbagliato abbinare un evento musicale a un messaggio di un capo di stato in guerra”.

Zelensky era già apparso con videomessaggi preregistrati ai Grammy Awards dello scorso anno, alle cerimonie durante i Festival di Cannes e Venezia e, due settimane fa, ai Golden Globes.

Il Sanremo Song Contest, che attira regolarmente diversi milioni di spettatori e oltre il 50% del pubblico RAI, si terrà a Sanremo, località balneare della costa ligure italiana, per cinque serate dal 7 all’11 febbraio al Teatro Ariston. Durante il festival, 28 artisti italiani si sfideranno per il Grand Prix. I recenti vincitori includono la rock band italiana nominata ai Grammy Mãneskin, che saranno ospiti speciali, così come i Black Eyed Peas.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x