Il gol di Hogberg fa guadagnare al Tottenham un pareggio con il Rennes in Conference League | The Guardian Nigeria Notizie

Il centrocampista danese del Tottenham Pierre Hojbjerg (sinistra) combatte per la palla con l’attaccante ghanese del Rennes Kamaluddin Soleimana (destra) durante la UEFA Europa League Gruppo G partita di calcio tra Stade Rennes (Rennes) e Tottenham al Roisson Park di Rennes, nel nord della Francia occidentale a settembre 16, 2021 (Foto di JEAN-FRANCOIS MONIER / AFP)

Il pareggio del sostituto Pierre-Emile Hojberg ha permesso al Tottenham Hotspur di pareggiare 2-2 dalla trasferta in Francia per affrontare il Rennes nella nuova Europa League giovedì.

Il gol di Loic Bide ha regalato agli Spurs un autogol in un divertente incontro in Bretagna, ma Flavien Tait ha pareggiato e portato in vantaggio Gaetan Laborde-Rennes al 72′.

Quel vantaggio è stato rapidamente annullato da Hojbjerg e, date le circostanze, è stato un buon risultato per la squadra di Nuno Espirito Santo, che era sul punto di rifarsi dalla sconfitta per 3-0 al Crystal Palace lo scorso fine settimana.

Il risultato ha soddisfatto anche il supporto di Rin che, frustrato dalle recenti esibizioni, ha alzato uno striscione gigante prima di iniziare con un messaggio in lingua inglese: “Sei pronto a combattere?”

Con il Tottenham tra i primi quattro in Premier League e il ritorno in Champions League, sarebbe saggio non trascurare una competizione che offre un percorso realistico all’argenteria per un club che non ha vinto nulla dalla Coppa di Lega nel 2008.

La prossima partita del Gruppo G sarà contro i campioni di Slovenia del Moura, sulla carta, la squadra più debole del girone che giovedì ha perso 2-0 in casa contro gli olandesi del Vitesse Arnhem.

READ  F1 2021, Emilia Romagna Grand Prix, Italy, Live Broadcast: Qualifiers in Imola, Times, Daniel Ricciardo Location, Lewis Hamilton

Ma questo non è stato un viaggio tranquillo in Francia per il Tottenham prima di affrontare il Chelsea nel fine settimana.

Sono costretti a trascorrere un mercoledì sera a 100 km di distanza a Saint-Brieuc perché la Fiera Internazionale dell’Agricoltura di Rennes questa settimana significa una carenza di camere d’albergo.

Nuno ha poi perso entrambe le ali chiave, Steven Bergwijn e Lucas Moura, per uno shock durante la partita.

Notte tranquilla per Ken

L’allenatore aveva apportato sette modifiche alla debacle del Crystal Palace, Son Heung-min era tra i giocatori rimasti in Inghilterra mentre Hugo Lloris era uno dei giocatori rimasti in panchina.

Harry Kane, i cui unici gol in questa stagione sono arrivati ​​contro i portoghesi Pacos de Ferreira negli spareggi, ha giocato e indossato la fascia di capitano.

Gli ospiti passano in vantaggio all’11’ quando Kane rilascia Lucas sulla destra e la palla bassa del brasiliano oltre la porta viene trasformata in rete dallo sfortunato Paddy.

Tuttavia, il Rennes è un club ambizioso, avendo speso quasi 80 milioni di euro (94 milioni di dollari) in nuovi accordi nella finestra estiva.

Hanno pareggiato a metà del primo tempo quando Tate ha lasciato cadere la palla, ha giocato 1-2 con Serho Girassi e ha colpito una superba palla bassa alle spalle di Pierluigi Giulini in rete.

Kane ha avuto una serata tranquilla, anche se è riuscito a salvare il portiere del Rennes Romain Salen alla fine del primo tempo. È stato portato via poco dopo la pausa per far posto alla diciassettenne Dane Scarlett.

Poi, i 21.500 tifosi del Rennes hanno visto la loro squadra passare in vantaggio quando Laborde è entrato dopo che Golini ha parato il tiro di Kamaluddin Slimana. Il primo obiettivo del Rennes era per l’attaccante, un recente acquisto di 15 milioni di euro dal Montpellier.

READ  Round 22 dell'Europeo 2020 - Italia e Spagna hanno disputato la semifinale sugli spalti

Ma gli Spurs erano in pareggio quattro minuti dopo, quando solo Tate è riuscito ad aiutare il cross di Matt Doherty dalla destra per Hogberg, e il centrocampista danese si è avventato sul gol.

La Congress League è il nuovo terzo livello della competizione europea per club e presenta una sola squadra di ciascuno dei più grandi campionati del continente.

La Roma rappresenta l’Italia e la squadra di Jose Mourinho giocherà giovedì contro il CSKA Sofia.

L’Union Berlino, l’unica squadra tedesca, affronta lo Slavia Praga, mentre non c’è nessuna squadra spagnola perché il potenziale rappresentante del Villarreal ha vinto l’European League e quindi si è qualificato per la Champions League.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x