Il MacBook Pro da 13 pollici con chip M2 ha una velocità SSD significativamente inferiore

Dopo che Apple ha lanciato il nuovo MacBook Pro da 13 pollici con il chip M2, è stato scoperto che il modello base da $ 1.299 con 256 GB di spazio di archiviazione ha velocità di lettura/scrittura SSD significativamente più lente rispetto al modello equivalente della generazione precedente.


Canali Youtube come Max Tech E il Tecnologia fatta Ho testato il modello da 256 GB utilizzando l’app Disk Speed ​​Test di Blackmagic e ho scoperto che la velocità di lettura e scrittura dell’SSD è di circa 1.450 MB/s, ovvero il 50% in meno di lettura e circa il 30% in meno di scrittura rispetto al MacBook Pro da 13 pollici con un Chip M1 e memoria 256. gigabyte.

Numeri del Disk Speed ​​Test condivisi da Vadim Yuryev di Max Tech:

  • MacBook Pro da 13 pollici (M1 / 256 GB) Velocità di lettura: 2900
  • MacBook Pro da 13 pollici (M2/256 GB) Velocità di lettura: 1.446
  • MacBook Pro da 13 pollici (M1/256 GB) Velocità di scrittura: 2215
  • Velocità di scrittura del MacBook Pro 13 pollici (M2/256 GB): 1.463

Yuryev ha smontato il nuovo MacBook Pro da 13 pollici e ha scoperto che il modello da 256 GB era dotato di un solo chip di memoria flash NAND, mentre il modello precedente aveva due chip NAND da 128 GB ciascuno. Questa differenza probabilmente spiega perché il nuovo modello ha un SSD più lento, poiché più chip NAND consentono velocità più elevate in parallelo.

Solo il modello base del MacBook Pro da 13 pollici con un chip M2 sembra avere un SSD più lento. Come notato Nel Voci sul Mac ForumE il Aaron Zulù Il Disk Speed ​​Test è stato eseguito sul modello da 512 GB e le velocità di lettura/scrittura dell’SSD erano simili per tutti i modelli M1, ma ottenere quelle velocità richiederebbe una spesa di almeno $ 1.499. Ciò probabilmente significa che il modello da 512 GB è ancora dotato di due slot di archiviazione flash da 256 GB.

Non è chiaro il motivo per cui il nuovo modello base del MacBook Pro da 13 pollici sarà dotato di un solo chip NAND, ma i costi e/o le limitazioni del display sono due potenziali fattori. Abbiamo contattato Apple per un commento e aggiorneremo questa storia se avremo notizie.

Velocità SSD inferiori possono influire su attività comuni come lo spostamento di file su un’unità esterna e anche le prestazioni complessive possono essere leggermente influenzate poiché i Mac utilizzano temporaneamente lo spazio SSD come memoria virtuale quando la RAM fisica è completamente utilizzata. Se stai pensando che un nuovo MacBook Pro da 13 pollici e velocità SSD più elevate siano importanti per te, ti consigliamo di ordinare un modello con almeno 512 GB di spazio di archiviazione (o meglio ancora, aspetta il nuovo MacBook Air a luglio).

Venerdì è stato lanciato il nuovo MacBook Pro da 13 pollici. Le velocità SSD inferiori del modello base non sono menzionate in molti (nessuno?) Revisioni vietate al notebookApparentemente Apple ha fornito a diversi revisori una configurazione da 1 TB per i test.

Resta da vedere se il nuovo MacBook Air con il chip M2 avrà velocità SSD inferiori se configurato con 256 GB di spazio di archiviazione.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x