La “Luna piena di neve” di questo fine settimana dividerà in due il Nord America e darà vita al “Festival delle Lanterne” in Asia

Venerdì e sabato saranno i periodi migliori per vedere la “luna di neve” sorgere a febbraio, anche se esattamente quale è meglio dipende da dove ti trovi.

Ecco tutto ciò che devi sapere per vedere “Snow Moon” e perché è così speciale in Asia che verrà lanciato il Festival “Yuanxiao”.

Quando è completo “Snow Moon”?

Una “luna piena di neve” si verifica alle 08:17 UTC (puoi Converti qui nel tuo fuso orario). In quel momento esatto, la faccia della luna a noi visibile sulla Terra assumerà il pieno bagliore del sole davanti alla costellazione del Leone. Tuttavia, questo non è il momento di andare sulla luna.

Perché il Nord America sarà “diviso” da una “luna di neve”?

Solo al momento della luna piena il sorgere della luna si verifica vicino al tramonto. Tuttavia, mentre la corrispondenza più vicina tra i due dalla costa orientale del Nord America si verifica al tramonto del 27 febbraio, per la costa occidentale, che si verifica al tramonto del 26 febbraio:

  • NEW YORK: tramonto alle 17.44 EST e sorgere della luna alle 18:17 EST di sabato 27 febbraio 2021.
  • Los Angeles: sorgere della luna alle 17:21 PDT e tramonto alle 17:46 PDT venerdì 26 febbraio 2021.

Cos’è il Festival delle Lanterne?

Le celebrazioni del capodanno lunare in Asia – iniziate il giorno di Capodanno venerdì 12 febbraio 2021 per segnare l’inizio dell ‘”Anno del bue” – si sono concluse con l’apparizione della Luna di neve sabato 27 febbraio 2021. Inizia così il capodanno cinese del 2021 il 12 febbraio e le celebrazioni – chiamate “Festa delle Lanterne” e “Yuanxiao” – il 26 febbraio.

Yuanxiao è il quindicesimo giorno del capodanno lunare.

Perché si chiama “luna piena di neve”?

I nomi comunemente usati per le lune piene sono per lo più dovuti a quelli usati – o che si dice siano stati usati (nessuna registrazione scritta) – dalle tribù dei nativi americani. Da qui il nome “Snow Moon” a febbraio, anche se ci sono molte tribù di nativi americani. per me MoongiantAnche se “Snow Moon” era un nome popolare per la luna piena di febbraio in tutto il Nord America, i Cherokee lo chiamavano “Bone Moon” e la tribù Kalapuya lo chiamava “Out of Food Moon”, poiché le scorte invernali si riducevano alle ossa.

Tuttavia, per la tribù Hubei questa era la “luna di purificazione e rigenerazione” perché era la prima luna piena dell’anno solare lunare.

In Europa, la luna piena di febbraio è conosciuta come la “luna della tempesta”, ei Celti l’hanno chiamata la “luna di ghiaccio”.

Ti auguro cieli sereni e occhi spalancati.

READ  Il più antico buco nero e quasar supermassiccio è stato scoperto nell'universo lontano

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x