L’esperto rivela la “preoccupazione” del principe Harry per lo status reale inferiore

Il principe Harry si è unito ai membri della famiglia reale a una festa giubilare del Ringraziamento presso la Cattedrale di St Paul venerdì e, secondo un esperto, è apparso “preoccupato” per il suo status in declino come membro della famiglia reale.

mail giornaliera Ha citato l’esperta di linguaggio del corpo Judy James poco dopo le celebrazioni del giubileo della regina venerdì, quando Harry è apparso con sua moglie Meghan Markle al seguito.

Secondo James: “Il linguaggio del corpo di Harry oscillava, ma il tema principale era l’ansia interiore”.

Ha spiegato: “L’uomo che era una superstar nella lista A negli Stati Uniti è stato improvvisamente relegato nella lista B reale e sembra aver avuto un impatto comprensibile”.

James ha poi aggiunto: “Il suo tocco personale, il controllo e il raddrizzamento dei rituali di accarezzando e raddrizzando i suoi vestiti, hanno annunciato i suoi livelli di ansia interiore e il modo in cui aveva la testa bassa ad angolo basso indicava umiltà mentre lui e Meghan ascoltavano la risposta del pubblico a quella prima volta.”

Ha quindi paragonato il linguaggio del corpo di Harry a quello di suo fratello, il principe William, con il quale si dice che al momento stia litigando; I due fratelli si sono anche evitati alla festa del venerdì.

Secondo James: “William sembrava rilassato e loquace all’arrivo, ma, come suo fratello, mostrava segni minori di quella che sembrava essere ansia interna, come un muscolo che gli scappava nella mascella e le frecce e le labbra dell’occhio”.

Teneva le mani nella sua posizione protettiva a “foglia di fico” mentre si dirigeva verso il suo posto, e mentre passava davanti a suo fratello mentre usciva, alzò il suo ordine di servizio in un rituale di barriera che alludeva al suo disagio mentre girava leggermente la testa nell’altra direzione.

READ  La star di "Dolphin Tail" muore di intestino contorto

James ha anche spiegato la foto virale del principe Harry che mostra una forte risata con un collega reale alla cattedrale.

All’interno della chiesa, Harry improvvisamente esplose in alcuni sorrisi “gioiosi” mentre si chinava e sembrava sorridere con la bocca aperta probabilmente rivolta a Tindall. Ma questo sguardo più allegro era in contrasto con il suo comportamento così leggero che sembrava anche se potrebbe essere un’esplosione di tensione interiore o di nervi”, ha detto James.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x