Libro tanto atteso sulla tragedia di Fiscus il prossimo mese – San Marino Tribune

Bill Deverell

Bill Deverell ammette di essere “ossessionato” dall’evento da più di un decennio e, infine, il suo libro sulla bambina caduta al Pozzo di San Marino dovrebbe uscire tra circa un mese.
“Cathy Viscus: Tragedy That Stunned the Nation” uscirà il 9 marzo, mentre Deverell racconta la storia del primo programma televisivo in diretta nella storia americana.
Deverell dice che ammette che parte della sua infatuazione risiede nel fatto di essere un padre.
“L’evento è avvenuto non lontano da casa mia e ho visitato il sito dozzine di volte, spesso con uno o entrambi i miei figli”, ha detto Deverell, professore di storia presso l’Università della California meridionale e direttore dell’Huntington Institute – USC (ICW). “Vedo l’evento come uno spartiacque nel giornalismo americano e nella storia dei media, e sono anche interessato ai modi in cui gli echi di questo evento hanno echeggiato – e continuano a risuonare – nella cultura americana”.

Foto per gentile concessione di Bill Deverell
Il libro di Bill Deverell sulla tragica morte di Kathy Fiskos di San Marino dovrebbe essere pubblicato a marzo.

È un ricordo molto familiare per alcuni a San Marino che ricordano dove si trovarono durante lo storico evento. L’8 aprile 1949, una bambina di 3 anni di nome Cathy Fiskos cadde in un pozzo abbandonato situato nell’attuale sito del Titan Stadium della San Marino High School. Nonostante gli sforzi, Cathy non è stata salvata. Il tentativo di salvataggio ha ricevuto l’attenzione a livello nazionale poiché l’UCKT e una squadra, incluso il giornalista Stan Chambers, lo hanno teletrasportato in diretta alla radio e alla televisione. L’evento è stato coperto per 27 ore e mezza. È considerato un evento spartiacque nella storia della televisione, poiché è riconosciuto come la prima copertura diretta di una notizia dell’ultima ora.
Migliaia di ansiosi residenti della California meridionale si sono precipitati sul posto. I moschettieri si affrettarono dalla vicina pista da corsa, offrendo di essere mandati nel pozzo dietro a Cathy. Lo studio cinematografico, allora noto come 20th Century-Fox, ha inviato Klieg Lights per illuminare la scena. I soccorritori – scavafossi, minatori, portuali e veterani della seconda guerra mondiale – hanno praticato profondi buchi nella falda acquifera sottostante, sperando di scavare un tunnel attraverso il pozzo del vecchio pozzo in cui la bambina in qualche modo è caduta.
La regione, la nazione e il mondo hanno guardato ogni momento dello sforzo di salvataggio di 48 ore e l’hanno letto e ascoltato via radio, registrazioni di notizie e rapporti di servizi di filo. Per più della metà di quel periodo, l’evento è stato trasmesso in diretta da due stazioni televisive – KTTV e KTLA – grazie agli sforzi ingegnosi dei principali produttori e corrispondenti dei media. Data la vicinanza del pozzo alle torri di trasmissione sul vicino Monte Wilson, il tentativo di salvataggio è diventato il primo evento di notizie urgenti ad essere trasmesso in diretta televisiva.
“L’evento Kathy Fiscus ha dimostrato da solo l’utilità dei notiziari televisivi in ​​diretta, dimostrando che le trasmissioni televisive in tempo reale possono funzionare e possono stupire il pubblico”, ha detto Deverell. “I media di tutto il mondo non sono mai stati gli stessi”.
Con il 70 ° anniversario dell’evento a pochi mesi di distanza, Deverell è stato il relatore preminente presso il San Marino City Club, il Rotary Club di San Marino e la San Marino Historical Society all’inizio del 2019, ognuno dei quali ha attirato un vasto pubblico che includeva molti partecipanti. Abitare in zona al momento dell’evento.
Deverell disse al The Tribune all’epoca: “Come sapete, questa era la mia passione, indipendentemente dal suo triste e tragico esito”.
L’evento ha anche influenzato la società in modi strani. I modelli di denominazione per le ragazze americane sono cambiati, con decine di migliaia di famiglie nei primi anni del baby boom che hanno soprannominato le loro figlie “Cathy”. Le comunità di tutto il mondo hanno anche messo in atto “Leggi Cathy Viscous” per garantire che i vecchi pozzi siano sigillati in modo sicuro o che ai bambini venga vietato l’accesso.
“In quanto storico, il mio lavoro è cercare di mettere insieme pezzi di puzzle fragili e frammentati del passato”, ha detto Deverell. “Stabilire una cronologia, narrare il cambiamento e valutare causa ed effetto: porta il passato in una conversazione con il presente. Non ho mai lavorato a un progetto che occupasse i miei pensieri o sogni in alcun modo vicino al modo in cui questa storia ha prevalso”.
Per ulteriori informazioni sul lavoro di Deverell e ICW, visitare dornsife.usc.edu/icw.

READ  Sorprendi lo chef italiano con una pizza vietnamita con ketchup

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x