L’ultimo aggiornamento di Tasker aggiunge il tema Material You ad Android 12

Il motore di temi Material You basato su sfondi, nome in codice “monet”, è stato finalmente rilasciato. Android 12 Beta 2. Sebbene Google non abbia ancora pubblicato la documentazione su Material You, abbiamo già visto una manciata di sviluppatori di app di terze parti implementare temi dinamici basati sullo sfondo nelle loro app. A giugno, Tasker è diventato uno dei Le prime app ad aggiungere il supporto per i temi dinamici di Android 12. Una versione beta di Tasker con il nuovo tema Material You è stata rilasciata su Google Play il mese scorso. E ora, lo sviluppatore Tasker João Dias sta finalmente portando la funzionalità nella versione stabile dell’app.

Tasker 5.13.5 è ora su Google Play e porta con sé Supporto colore materiale Sui dispositivi con Android 12. Per provarlo, vai su Preferenze > Interfaccia utente > Aspetto E seleziona l’opzione “You Articles” dal menu. Una volta abilitati, la barra delle azioni, la barra inferiore, i vari menu, i pulsanti e il testo di Tasker corrisponderanno ai colori dello sfondo.

Dai un’occhiata al nuovo argomento di Tasker in azione nel video allegato qui sotto:

Un’altra caratteristica relativa al materiale in cui ti trovi nell’ultimo aggiornamento di Tasker è una nuova azione chiamata “Ottieni materiale che colori”. Lo sviluppatore afferma che questa azione consente agli utenti di estrarre tutti i possibili colori delle texture dal sistema e utilizzarli nelle varie scene di Tasker. Per saperne di più su questa funzione, vai direttamente a 0:48 Nel video sopra.

Oltre alle funzionalità specifiche di Android 12, l’ultimo aggiornamento di Tasker porta una serie di nuove aggiunte, tra cui la possibilità di posizionare le scene sulla barra di stato e sulla barra di navigazione, la nuova azione Connetti al Wi-Fi, il supporto per l’esportazione delle descrizioni dei progetti , e altro ancora.

READ  Hearthstone anticipa l'imminente espansione e l'aggiornamento del mercenario

Registro delle modifiche Tasker 5.13.5

  • aggiunte
    • Additivi supportati per Android 12+. Abilitalo usando Tasker> Preferenze> UI> Tema> Materiale tu.
    • Aggiunto “Get Texture You Colors” per Android 12+. sperimentale
    • Consenti la visualizzazione delle scene in sovrimpressione sulla barra di stato e sulla barra di navigazione con la nuova opzione nella scena Mostra azione quando la digitazione è in sovrimpressione.
    • Aggiunta l’azione Connetti a Wifi, che funziona con la nuova versione dell’app Impostazioni Tasker.
    • Aggiunta un’opzione per utilizzare il server di test per partecipare al test delle nuove funzionalità di Taskernet.
    • Aggiunte le opzioni App, Immagine, Immagini, Nome Bluetooth e Indirizzo Bluetooth nella procedura di selezione della finestra di dialogo di immissione.
    • Rendi più leggibili le descrizioni esportate.
    • Ora puoi utilizzare content://net.dinglisch.android.taskerm.iconprovider/wallpaper/launcher o content://net.dinglisch.android.taskerm.iconprovider/wallpaper/lockscreen per utilizzare gli sfondi dei tuoi dispositivi ovunque siano supportati gli URI delle immagini .
    • Aggiunta una funzione per ottenere volumi audio massimi per ogni tipo di flusso nella procedura della funzione Tasker.
    • Aggiunta opzione per richiedere opzioni avanzate durante l’esportazione della descrizione (per ora puoi scegliere tra la descrizione a capo con i segni di spunta indietro o aggiungere 4 spazi prima di ogni riga)
    • Aggiunta l’opzione per selezionare un prompt quando si utilizza l’azione Richiedi autorizzazioni, che apparirà se le autorizzazioni non sono già state concesse
    • Aggiunta l’opzione per il progetto Taskernet di non richiedere le autorizzazioni necessarie per l’importazione
    • Abilita l’accelerazione hardware
    • Consenti qualsiasi valore nel campo di immissione della luminosità dello schermo
    • Aggiunta traduzione in turco
    • Variabile di output %Err con un valore quando l’azione di ritorno termina con un errore
    • Aggiunta l’opzione per ordinare per profili con nome
    • Aggiunta un’opzione per ottenere il nome dell’attività corrente in un’azione di test Tasker
    • Mostra errore quando progetto/profilo/attività fallisce da Taskernet
    • Aggiunta l’opzione per inviare rapporti sugli arresti anomali tramite il file di Google Drive invece di inviarlo direttamente tramite e-mail
    • Numeri di riga aggiunti alle voci logcat quando selezionati con l’helper nell’evento Logcat Entry
    • Aggiunto un registro che mostra il consumo di memoria di volta in volta per catturare le perdite di memoria future finali
    • I seguenti tag Pausa, Interrompi, Riproduci, Riavvolgi e Avanti sono stati aggiunti all’azione di controllo multimediale in modo che tu possa cercare quei termini e trovare l’azione
    • Aggiunta l’opzione “Continua in caso di errore” a “Vai all’azione”
    • Consenti l’uso di variabili di matrice in alcuni campi in cui sono supportate solo variabili non di matrice
  • i cambiamenti
    • I profili senza nome vengono visualizzati in corsivo in modo che possano essere facilmente distinti dai profili con nome
    • Quando importi un progetto in cui ci sono già attività, profili o scene in quel progetto ma il progetto stesso non esiste, chiedi separatamente ogni elemento esistente se vuoi sovrascriverlo
    • Non chiedere se vuoi sovrascrivere i profili/attività/viste se sono nello stesso progetto del progetto da importare
    • Non eliminare campi vuoti (o caselle di controllo disabilitate) nelle descrizioni dei profili/attività
    • Il campo del carpentiere che fa in variabile si unisce all’attività multilinea
    • Quando l’Assistente Google cerca un’attività in Tasker, se c’è solo un’attività corrispondente, verrà eseguita immediatamente invece di mostrare un singolo elenco di elementi
    • Non consentire all’azione di ritorno di sovrascrivere il set %caller()
READ  Google I / O 2021: presentazione di un "nuovissimo" sistema operativo Wear alla conferenza annuale

Oltre a Tasker, altre app che hanno anche implementato il supporto per i temi basati sullo sfondo includono Sleep as Android, Swiftwalls e un sacco di app di Google come Gboard, Google Cromoe Messaggi, e altro ancora.

Tasker 5.13.5 con il tema Material You è su Play Store, puoi scaricarlo dal Play Store o dallo sviluppatore sito web.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x