― Advertisement ―

spot_img

La Spagna dominante supera l'Italia e raggiunge gli ottavi di finale di Euro 2024

<img class="caas-img has-preview" alt="Riccardo Calafiore Ha dato il suo gol Spagna conquistare Italia A Euro 2024 (Patricia de Melo Moreira) /afp.co.uk/4d21f2724ca49b4dbd13d3d00051a5ee" data-src="https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/V8KiM90Nq5zKENBIihrnYA--/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcj t3PTk2MDtoPTY0MA--/http s://media.zenfs.com/en/afp.co.uk/4d21f2724ca49b4dbd13d3d00051a5ee"/>La...
HomesportNewcastle United - Arsenal 1-0: Mikel Arteta descrive la decisione del VAR...

Newcastle United – Arsenal 1-0: Mikel Arteta descrive la decisione del VAR di assegnare il gol come una “vergogna”

L’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta ha descritto la decisione del VAR di concedere il gol del Newcastle nella vittoria per 1-0 come “imbarazzante” e una “vergogna”.

Anthony Gordon ha segnato l’unico gol dopo tre controlli del VAR – per vedere se la palla fosse andata fuori gioco, se ci fosse stato un fallo e se ci fosse fuorigioco – tutto è tornato al Newcastle.

Risultati Ha posto fine all’imbattibilità dell’Arsenal in Premier League.

“Devo essere qui adesso per dire che questo è inaccettabile”, ha detto Arteta a Sky Sports.

“Non meritavamo di perdere la partita. Abbiamo perso la partita a causa di decisioni chiare e oneste. È imbarazzante. Vergogna. Ecco cos’è: vergogna”.

“Non potete immaginare la quantità di messaggi che ho ricevuto dicendo che non si può andare avanti. Sto sprecando il mio tempo. Stiamo sprecando il nostro tempo. Non voglio essere nelle mani della gente.”

Lo spagnolo ha continuato alla BBC Sport: “Quello che è successo è imbarazzante – che aspetto ha questo gol, nella Premier League inglese – questo campionato che diciamo è il migliore del mondo. Ho trascorso 20 anni in questo paese e ora mi vergogno”. È vergognoso, e ce ne sono tanti… La prova è qui. Cerchiamo di fare cose incredibili e di essere ai massimi livelli ogni settimana.

“Il risultato non è neanche lontanamente vicino al livello di cui questo campionato ha bisogno. Non è abbastanza buono. Sono imbarazzato di farne parte”.

Anthony Gordon ha dovuto aspettare a lungo per festeggiare il suo gol una volta per tutte

Nella conferenza stampa post partita, Arteta ha continuato ad essere arrabbiato e ha aggiunto di sentirsi “malato”.

“Per molte ragioni, questo non è un obiettivo”, ha detto.

Riguardo al fatto che ci sono tre controlli, ha detto: “Così peggiora le cose: devi vedere una foto per dire ‘OK, ho finito’. Poi, in caso di dubbi, controlla la seconda foto e poi dicono che è così”. un obiettivo.” . va bene allora.”

Quando gli è stato chiesto quale decisione ritenesse sbagliata, ha risposto: “Questa è davvero la domanda. Non è un gol, è semplice. Perché un gol sia consentito, ci sono alcune cose che non sono consentite nel calcio – qui e in Cina”. , Giappone, Italia, “E Portogallo e Spagna. Ecco cosa sta succedendo.”

Non sorprende che l’allenatore del Newcastle Eddie Howe la pensi diversamente.

READ  L'allenatore dell'Irlanda del Nord Ian Baraklough dovrebbe firmare un nuovo contratto

“Mi è sembrato un buon gol”, ha detto. “Eravamo al buio, a bordo campo e vedevamo il VAR sullo schermo ma nessuna immagine. Ad ogni controllo del VAR pensavamo che alla fine uno ci sarebbe costato”.

È successo alla fine della giornata quando un altro allenatore della Premier League, il tecnico dei Wolves Gary O’Neill, ha affermato che “siamo in una situazione pazzesca” con gli arbitri dopo che allo Sheffield United è stato concesso un calcio di rigore all’ultimo minuto. Ha vinto la sua squadra 2-1.

Cosa è successo al St James’ Park?

I giocatori di Arsenal e Newcastle attendono la decisione del VAR
I giocatori dell’Arsenal e del Newcastle hanno aspettato più di quattro minuti per effettuare tre controlli VAR per scoprire se il gol era un gol.

Joe Willock ha provato a bloccare un tiro ribelle di Jacob Murphy mentre giocava vicino alla bandierina d’angolo prima di stabilizzarsi e oscillare in un cross. Joelinton ha battuto Gabriel in aria prima di infilare la palla sulla traiettoria di Gordon.

Con il portiere David Raya fuori dalla linea, Gordon ha tirato a casa da distanza ravvicinata.

L’arbitro Stuart Attwell ha assegnato il gol e poi sono iniziati i controlli del VAR. Poco più di quattro minuti.

L’ex ala del Newcastle Chris Waddle, che stava guardando la partita su BBC Radio 5 Live, inizialmente ha detto che “non è possibile che fosse un gol”.

“Penso che ci sarà un controllo del VAR su questo perché sono successe molte cose durante quella mossa”, ha detto. “Ci sono state spinte, e la palla sembrava essere uscita dal gioco dal tiro di Murphy, e poi ha colpito Gabriel di Joelinton quasi sulla linea di porta.”

Quindi prima c’era un controllo per vedere se Willock avesse mantenuto la palla in gioco. “È stretto. La curva della palla, come la controlli? Non ne sono sicuro”, ha detto a Sky Sports l’esperto Gary Neville. Andrew Madley, l’assistente arbitro video, ha stabilito che non c’erano prove conclusive che la palla fosse fuori gioco. Questa scansione è durata 33 secondi.

Ha poi controllato per vedere se Joelinton avesse commesso fallo sul collega brasiliano Gabriel per arrivare per primo alla palla. Ciò è continuato per 50 secondi e Madley ha ritenuto che non ci fosse stato abbastanza contatto per fischiare un fallo.

Poi l’ultima domanda. Gordon era in fuorigioco quando Joelinton ha giocato la palla? Esattamente 90 secondi dopo la decisione è stata presa e non c’erano prove conclusive di fuorigioco. Non sono riusciti a trovare l’angolazione della telecamera disponibile affinché il VAR tracciasse la linea.

READ  "Sharp Dick Dastardly" ha fatto implorare i fan dell'Italia per raggiungere la finale della Coppa del mondo di freccette

Quindi smettila di mirare. Tre decisioni severe, ma i funzionari non hanno potuto confermare che nessuna di esse costituisse una violazione.

L’ex difensore dell’Arsenal Martin Keown ha ritenuto che fosse un errore per Gabriel, ma credeva che Arteta avrebbe dovuto aspettare finché non si fosse calmato per parlare con i media.

“Era molto emozionato. Forse sarebbe stato meglio se avesse impiegato più tempo prima di fare le interviste”, ha detto Keown nel programma Match of the Day della BBC. “Ci sono state alcune decisioni per le quali ero arrabbiato con me stesso.

“Stavo gridando che questo è un fallo su Gabriel. Queste sono le mani. Qualsiasi altra parte del campo è un fallo. Le sue mani sono sulla schiena, sollevate da terra. Gabriel è accovacciato perché non riesce a sollevarsi da terra. Forse c’è stato un fallo.” “Pallamano. Quasi tutto è sbagliato in questo gol.”

L’ex difensore dei Magpies Steve Watson, che stava guardando la partita per la BBC Radio Newcastle, ha ritenuto che il primo incidente fosse il pericolo principale.

“Una volta che la palla era in gioco, per me era la fine”, ha detto. “Non ero davvero preoccupato. Quando ci vuole così tanto tempo, cerchi sempre di indovinare le cose.”

“Non ho visto nulla in termini di fallo e sicuramente non era fuorigioco. Alla fine hanno preso la decisione giusta, ma così facendo ti hanno messo in una posizione difficile”.

L’ex difensore del Liverpool Jamie Carragher ha dichiarato a Sky: “L’importante è che la palla esca. Non penso che sia un fallo. Il problema è che la nostra angolazione della telecamera non è decisiva, quindi sono contento che sia stato concesso”. .

“La gente criticherà il VAR. Tre stanno esaminando cose diverse: come sono arrivati ​​al gol? Le persone sono state molto critiche nei confronti del VAR, dicendo che cerca modi per prevenire i gol, ma non si può discutere in entrambe le direzioni. Quindi non c’è niente “Ci sono prove sufficienti per impedire un gol e poi un gol dovrebbe essere assegnato”.

READ  La Spal si è persa, la Recanatese vince 1-0

Se stai visualizzando questa pagina sull’app BBC News Per favore clicca qui per votare.Link esterno

Il boss dei lupi è arrabbiato con il vincitore dei Blades

Il manager dei Wolves Gary O'Neill applaude i tifosi
Gary O’Neill ha ritenuto che lo Sheffield United non avrebbe dovuto ricevere un rigore nel finale

A Bramall Lane in precedenza, l’arbitro Robert Jones aveva stabilito che Fabio Silva aveva commesso fallo su George Baldock all’interno dell’area di rigore e aveva debitamente assegnato un rigore mentre i Wolves si preparavano ad assicurarsi un pareggio per 1-1.

Oliver Norwood si è convertito dal dischetto per dare il gol allo Sheffield United Prima vittoria stagione e O’Neill sentiva che era stata presa la decisione sbagliata.

Ha detto alla BBC: “Non so davvero cosa dire a riguardo, tranne che non è un rigore. Ho parlato con l’arbitro che ha detto che c’era stato un contatto”.

“L’ho visto tante volte. È un piccolo contatto tra la gamba di Fabio Silva e quella di George Baldock. Se fosse stato un errore, ci sarebbero stati un milione di errori in quella partita oggi.

Ha aggiunto: “L’arbitro è stato molto veloce nel concedere il calcio di rigore. Questo non era affatto un calcio di rigore chiaro”.

“Non so dove andare con questo. Ci è stato detto di entrare e avere una conversazione ragionevole, ma io lo faccio e lui lo fa.” [Robert Jones] È ancora seduto lì a guardarmi e a dirmi che è un rigore. Questo mi dice che siamo in un posto pazzesco. “

L’ex attaccante dell’Inghilterra Gary Lineker ha scritto su X: “Un’altra decisione sbagliata contro i Wolves. Esattamente la stessa decisione presa la settimana scorsa contro il Newcastle. Un altro errore del VAR”.

I lupi sono stati alla fine di alcune chiamate controverse in questa stagione, incluso lo scorso fine settimana quando si è ritenuto che Hwang Hee-chan avesse commesso fallo su Fabian Schar in area di rigore e Callum Wilson ha trasformato il conseguente calcio di rigore Pareggio 2-2.

Nella prima partita della stagione, il Wolverhampton ha perso 1-0 Gli è stato negato un rigore all’ultimo minuto Dopo il portiere del Manchester United, Andre Onana si è scontrato con Sasa Kalidzic quando ha preso un cross senza toccare la palla.

Segnalazione aggiuntiva di Marissa Thomas

Tutto quello che devi sapere sul logo della tua squadra della Premier League inglesePiè di pagina del logo BBC Sport