Papa Francesco nomina nunzio neo-apostolico in Repubblica Centrafricana, Ciad, lo nomina primate onorario

Fin dalla sua ordinazione sacerdotale, mons. Laterza ha svolto la funzione di vicario diocesano di Castellana Grotte e di difensore di cauzione presso il tribunale ecclesiastico provinciale di Puglia.

Entrato nel Servizio Diplomatico della Santa Sede nel 2003, ha prestato servizio in Uruguay, in Polonia, nella Segreteria della Città del Vaticano e nella Repubblica di San Marino.

La Nunziatura Apostolica della Repubblica Centrafricana e del Ciad è diventata vacante il 12 novembre 2022 in seguito al trasferimento di Papa Francesco come Arcivescovo Santiago de Viet Guzmanoriginario della Spagna, alle Bahamas, Barbados, Dominica, Giamaica e Santa Lucia.

Arcivescovo de Viet Guzman Ha rappresentato il Santo Padre nella Repubblica Centrafricana e in Ciad da marzo 2017.

il Ambasciata nella Repubblica Centrafricana È stato inizialmente istituito come delegazione in Africa centrale nell’aprile 1965 prima di essere elevato al Consiglio esecutivo della Repubblica centrafricana nel marzo 1970.

Nel frattempo, il Ambasciata in Ciad Inizialmente è stato istituito come delegato per l’Africa centro-occidentale nel dicembre 1973 ed elevato all’Assemblea legislativa del Ciad nel novembre 1989.

Silas Mwale Isengia è un giornalista keniota con un vivo interesse per la comunicazione sulla Chiesa cattolica. Ha conseguito una laurea in linguistica, media e comunicazione presso la Moi University, in Kenya. Silas ha una vasta esperienza nel settore della produzione di media. Attualmente lavora come giornalista per ACI Africa.

Celestino Traglia

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x