Passeggia e mangia su Italian Street mentre sei nella Grande Mela

Se vuoi sapere com’era uno dei quartieri più interessanti di New York prima della pandemia, beh, è ​​tornato e in questi tempi è più importante, più divertente e più necessario che mai.

In realtà c’è solo una Little Italy italiana in questi giorni, e si trova nel Bronx, nell’area conosciuta come Belmont Business Improvement District. Per la maggior parte di noi, è semplicemente Arthur Street, e se sei un newyorkese, o stai per visitarlo, questo è un posto per te insieme alla Statua della Libertà, l’Empire State Building e Times Square.

Il lancio un po ‘formale del ritorno avviene venerdì sera, 30 aprile, e continua per tutto l’autunno, rivelandosi ai newyorkesi.

Si chiama, squisitamente e romantica, con un cenno alle sue radici italiane, Piazza de Belmonte – un luogo di ristoro all’aperto in Arthur Street. Non devi chiudere gli occhi per immaginare di essere in Italia in una vera piazza, un ampio viale che puoi percorrere senza guardarti alle spalle in cerca di bici, auto o camion. Guardati intorno e immagina una città italiana. Presto suonerà anche per le canzoni d’amore italiane.

La strada si trasforma in piazza il venerdì e il sabato sera dalle 18 alle 22 e la domenica dalle 13 alle 21. Ciò significa che da est 188Decimo Da Street a Crescent Street Questo pezzo di Arthur Street sarà chiuso ai veicoli. Cammina in mezzo alla strada e cena senza essere disturbato dal clacson o sentire i bicchieri di vino che suonano invece del campanello della bicicletta o altri rumori del veicolo.

Per Peter Madonia, presidente della contea e fornitore di deliziosi prodotti del panificio che porta il suo nome, c’è un lato deja vu in quello che faceva Arthur Avenue nei fine settimana:

“Molte piccole imprese nel Bronx Little Italy sono di proprietà e gestite dalle stesse famiglie che le fondarono più di un secolo fa – alcune di esse erano già durante la pandemia del 1918”.

Durante il giorno, il quartiere sarà lo stesso, cioè i negozi saranno aperti per curiosare, cenare fuori e cenare. Questa zona sembra, si sente e sembra la New York che ho incontrato per la prima volta in vecchi film o programmi TV. È legittima la piccola Italia nel cibo: la pizza è fatta a Napoli; Pasta di semola italiana. Negozi di alimentari dove dal soffitto pendono tonnellate di pannelli di maiale; Panificio con 35 tipi di biscotti.

Se sei un newyorkese, Arthur Street è a 30 minuti di auto al massimo. Little Italy nel Bronx ha diverse opzioni di parcheggio tra cui spazi con tassametro e un parcheggio pubblico al 2356 di Hoffman Street. Inoltre, chiunque – newyorkese o visitatore – può accedere al quartiere di Belmont tramite la North Metro o la City Subway tramite la linea D / B.

Se vuoi saperne di più sul quartiere, accedi a bronxlittley.com. Se sei interessato ad effettuare determinate prenotazioni, beh, questi interessanti nomi di ristoranti sono tra i posti in cui vorrai andare: Zero Otto Nove, Mario’s Restaurant, Enzo’s of Arthur Avenue, Estrellita Poblana III, Ann & Tony’sE il Ristorante Pascual Rigoletto,

E come ho sentito una volta qualcuno a Roma dire: “Mangia!”

READ  Il PIL pro capite olandese è ancora relativamente alto all'interno dell'Unione europea

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x