Previsioni Apple: nuovo iPhone SE a marzo, l’auricolare VR non avrà il supporto “metaverse”

Mark Gorman di Bloomberg è tornato con Apple Inc. nuovo Previsioni Inclusa la possibile data di lancio del nuovo iPhone SE e ciò che le cuffie per realtà virtuale di Apple non includeranno.

Gurman, che ha una valutazione accurata dell’87% con le sue previsioni Apple di Apple TrackOggi mi aspettavo che l’iPhone SE 3 sarebbe stato lanciato in occasione di un evento Apple virtuale che si sarebbe svolto a marzo o aprile. La data sarà compatibile con iPhone SE 2 che è stato annunciato in aprile 2020.

Con il modello attuale in attesa di un aggiornamento, Gurman nota che attualmente sta oscillando a livelli 4G LTE con il suo processore che esegue il chip Apple A13 2019. Il nuovo modello avrà nuovi elementi interni, incluso il supporto 5G, ma probabilmente avrà lo stesso aspetto dell’era dell’iPhone 8 del modello attuale.

Al secondo evento dell’anno di Apple, la Worldwide Developers Conference di giugno, Gurman si aspettava di annunciare aggiornamenti software come iOS 16 (nome in codice Sydney), tvOS 16 (Parigi), macOS 13 (Roma) e watchOS 9 (Kincaid).

Queste previsioni non sono esattamente rivoluzionarie, ma è qui che Gurman approfondisce la tanto attesa realtà aumentata di Apple e le cuffie VR sono rese più interessanti. Il nome di Gorman L’idea di “metaverse” è vietata con il prodotto.

“Questa è una parola che sarò scioccato di sentire sul palco quando Apple annuncerà l’auricolare: il metaverso”, ha detto Gorman. “Mi è stato detto piuttosto chiaramente che l’idea di un mondo completamente virtuale in cui gli utenti possono rifugiarsi, come fanno nella visione del futuro di Meta Platforms/Facebook, è off-limits per Apple”.

READ  Il nuovo MacBook Pro combatte i problemi imprevisti

Invece, afferma Gorman, l’attenzione di Apple sarà su un visore per realtà mista che viene utilizzato per “scoppi di giochi, comunicazione e consumo di contenuti”, ma non sarebbe un “dispositivo per tutto il giorno”.

Voci secondo cui Apple sta sviluppando dati su visori per realtà mista finora come il 2015 Ed è stato alimentato quando Apple ha acquisito la società canadese di realtà virtuale Vrvana Inc. Per 30 milioni di dollari nel 2017. È stato segnalato l’avvio dell’auricolare nel 2020 Ma è ancora da vedere.

A novembre, il famoso analista Apple Ming-Chi Kuo ha previsto che l’auricolare verrà lanciato nel 2022, alimentato dal chipset Apple M1. Il dispositivo dovrebbe essere un auricolare autonomo con un paio di display Sony Micro OLED 4K. Si ritiene che altre caratteristiche dell’auricolare includano un processo di elaborazione secondario relativo al sensore e sei telecamere per fornire video continuo per servizi AR come il rilevamento degli occhi e il rilevamento dei gesti.

Gorman è più scettico sul tempismo, dire Che l’auricolare sarà il Santo Graal di Apple quest’anno, ma i programmi di rilascio del prodotto sono slittati in passato.

Foto: Pixabay

Mostra il tuo sostegno alla nostra missione unendoti alla community di esperti Cube Club e Cube Event. Unisciti alla community che include Amazon Web Services e il CEO di Amazon.com Andy Gacy, il fondatore e CEO di Dell Technologies Michael Dell, il CEO di Intel Pat Gelsinger e molte altre personalità ed esperti di spicco.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x