Dovresti essere preoccupato per questo effetto collaterale dei vaccini COVID di Moderna e Pfizer?

Dovresti essere preoccupato per questo effetto collaterale dei vaccini COVID di Moderna e Pfizer?

Gli individui interagiscono con i vaccini in modi diversi. Vaccini contro il coronavirus appena autorizzati da Pfizer (Borsa di New York: PFE) E il moderno (Nasdaq: flessibile) Non un’eccezione. Gli ultimi studi clinici di entrambi i vaccini hanno rivelato che alcuni partecipanti hanno sviluppato la stessa condizione medica. In questo Motley Full Life Video registrato il 16 dicembre 2020, il Chief Healthcare Officer e Cannabis Corinne Cardina e lo scrittore di Fool.com Keith Spets discutono se gli americani dovrebbero essere preoccupati per i potenziali effetti collaterali simili ai vaccini Pfizer e Moderna.

Corinne Cardina: Passando ora ai due diversi titoli che sono usciti, sembra esserci qualche preoccupazione per un effetto negativo chiamato paralisi di Bell. È un effetto collaterale che potrebbe davvero influenzare l’opinione pubblica di questo vaccino? Cosa dobbiamo sapere di cosa si tratta e cosa significa?

Keith Speets: Si. Penso che Pfizer e tutti sperino che non avrà un impatto negativo sull’opinione pubblica perché fondamentalmente, ciò che è la paralisi di Bell, Corinne, è la debolezza muscolare o la paralisi su un lato del viso di una persona e all’inizio può essere spaventoso. Alcune persone potrebbero pensare di aver avuto un ictus perché è come un sintomo correlato all’ictus in cui hai questa paralisi su un lato.

Ma in realtà è una condizione abbastanza benigna. Può essere scomodo. Mia moglie ce l’aveva già da diversi anni ed era sconvolgente ma non troppo problematico.

Ho cercato di migliorare le cose, Corinne, anche se penso di non esserci riuscito perché le ho detto di guardare il lato positivo: le ha reso più facile mostrare sentimenti contrastanti sulle cose perché poteva sorridere con metà del viso e aggrottare la fronte con l’altra metà. E non pensavi che fosse un aspetto spaziale. Ma è una condizione fastidiosa e fastidiosa ma non è qualcosa di cui preoccuparsi molto e di solito si risolve da sola entro poche settimane o mesi.

READ  La sonda spaziale Curiosity della NASA celebra 3.000 giorni su Marte con un panorama intenso

Il motivo per cui ciò è accaduto è che la paralisi di Bell si è verificata nei partecipanti a entrambi gli studi, con lo studio Pfizer e Moderna. Penso che nello studio Pfizer ci fossero quattro persone che, tutte vaccinate, avevano la paralisi di Bell. Poi, nel recente studio di Moderna, quattro persone hanno sviluppato anche la paralisi di Bell, ma tre di loro erano nel gruppo vaccino e una nel gruppo placebo.

Ora, in entrambi gli studi, non è stata stabilita una relazione causale. Non c’era motivo forte e serio per credere che i vaccini in entrambi gli studi abbiano effettivamente causato la paralisi di Bell. Ma non possono escluderlo, semplicemente non è sufficiente per escluderlo completamente.

Se avessi portato via esattamente lo stesso numero di persone in questi studi dalla strada in una grande città degli Stati Uniti, ci sarebbero state più persone con la paralisi di Bell di quelle che abbiamo visto in questi due studi. Quindi penso che sia un po ‘confortante, i tassi che si sono verificati erano in realtà leggermente inferiori a quelli che abbiamo visto nella popolazione generale.

Personalmente, penso che questo sia qualcosa che guarderanno. Penso che domani vedrai la commissione parlarne. Ma non penso che nulla impedirà al vaccino di Moderna di ottenere un permesso per uso di emergenza e, a questo punto, non penso che sia qualcosa di cui gli americani dovrebbero preoccuparsi. I numeri non sono lì per rendere questo un problema serio.

Corinne Cardina: Hassan. Questa è una grande intuizione Pensando di più agli effetti collaterali, c’è il rischio che queste informazioni si diffondano quando vengono segnalati eventi avversi rari quando il pubblico inizia a ricevere la vaccinazione? Penso che i titoli della paralisi di Bell fossero un esempio. Le aziende dovrebbero usare il loro potere di pubbliche relazioni per assicurare agli americani che questo è sicuro?

READ  Un professore di Harvard ritiene che lo strano asteroide del 2017 fosse una strana tecnologia

Keith Speets: affatto. Penso che sia una tendenza umana a concentrarsi sulla negatività anche quando la negatività supera la positività. Penso che probabilmente lo vedrai sui social media. Penso che alcune persone siano generalmente resistenti ai vaccini, e penso che trarranno vantaggio da qualsiasi cosa negativa possibile e forse perderanno quelle negative in modo sproporzionato.

Quindi penso che sia molto importante che le aziende, il governo, i governi statali e locali provino davvero a spargere la voce per educare le persone su ciò a cui tengono veramente e su ciò che non è veramente preoccupante.

Ci sono alcune cose che potrebbero accadere. Ci sono effetti avversi molto comuni con questi vaccini. Potresti avere la febbre, potresti stancarti, potresti avere dolore o tenerezza nel sito di iniezione. Questi sono tipi comuni di cose che le persone dovrebbero essere veramente preparate ad anticipare e non essere ansiosi se si ha la febbre dopo essere stati vaccinati, sono comuni.

Ma non è solo comune con i vaccini COVID, è comune a quasi tutti i tipi di vaccini. Quindi penso che il pubblico debba essere istruito su queste cose.

Ho parlato recentemente con il dottor Leo Nisola e questa è stata una delle cose che fa. Penso che una delle sue più grandi paure fosse la possibilità di diffusione di disinformazione. Penso che sia davvero importante che la vera storia venga fuori perché vogliamo davvero che i tassi di vaccinazione siano i più alti possibile per fermare questa cosa, per porre fine a questa pandemia.

Corinne Cardina: affatto. Continueremo a distruggere quei miti perché vengono qui.

Giustina Rizzo

<div id="tw-container" class="YQaNob" data-cp="1" data-nnttsvi="1" data-sm="1" data-sugg-time="500" data-sugg-url="https://clients1.google.com/complete/search" data-uilc="en"> <div> <div class="jhH5U"> <div id="tw-ob" class="tw-src-ltr"> <div class="oSioSc"> <div id="tw-target"> <div id="kAz1tf" class="g9WsWb"> <div id="tw-target-text-container" class="tw-ta-container hide-focus-ring tw-nfl"> <pre id="tw-target-text" class="tw-data-text tw-text-large XcVN5d tw-ta" data-placeholder="Translation"><span lang="it">"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."</span></pre> </div> <div id="tw-target-rmn-container" class="tw-ta-container hide-focus-ring tw-nfl"> <pre id="tw-target-rmn" class="tw-data-placeholder tw-text-small tw-ta" data-placeholder=""></pre> </div> <div class="iYB33c"> <div class="dlJLJe"> <div data-cviv="false" data-ved="2ahUKEwiOx_KV_9ntAhXSh-YKHWflBCAQz_AEMAB6BAgBEA8"> <div class="U9URNb"><img id="dimg_9" class="rISBZc M4dUYb" src="image/png;base64,iVBORw0KGgoAAAANSUhEUgAAABQAAAAUCAQAAAAngNWGAAAA/0lEQVR4AYXNMSiEcRyA4cfmGHQbCZIipkuxnJgMStlMNmeyD2dwmc8+sZgxYJd9ErIZFHUyYYD7fkr6l4/rnvmtl7+KitrqV/fq2Y5eLY3Z9S48eRLe7BmVZ9qhTLhQ0algzZWQOVKSsCF8OjAnwbxDTWFDUhPK/jMr1H6HE/IqRky2DyvCefuwItwZzodVoYRiLqMkVCXrwpJ9twZ+sgfDYEFYl8wIWxZ9uFf7zkallxlJh4YrLGsKjZRx7VGHhLqwgFUN45DGdb8MeXGpgB4ABZdeDcpZEY51A+hyLKz4S1W4MQWm3AibWtgWmk6dyISa1pSdyWTOlLXVp0+eL9D/ZPfBTNanAAAAAElFTkSuQmCC" alt="Community-verified icon" width="16" height="16" data-atf="0" /></div> </div> </div> <div id="tw-tmenu" class="tw-menu"></div> </div> </div> </div> </div> </div> <div id="tw-images"></div> <div class="dURPtb"></div> <div> <div></div> </div> </div> </div> </div> <div class="KFFQ0c"></div>

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x