Watson è in doppio servizio con l’Inghilterra ed è retrocesso in Italia

Anthony Watson ha segnato un duo. (Foto di Adrian Denis / AFP)

Anthony Watson ha segnato due tentativi mentre l’Inghilterra è tornata a vincere con una vittoria per 41-18 nel Campionato Sei Nazioni contro l’Italia a Twickenham sabato.

I campioni in carica dell’Inghilterra sono andati a sei tentativi dopo aver perso la partita d’esordio per 11-6 contro la Scozia la scorsa settimana – la prima vittoria degli scozzesi a Twickenham dal 1983.

Sabato, invece, l’Inghilterra era in vantaggio sul 20-8 alla fine del primo tempo, quando Johnny Hill, Watson e Johnny May hanno segnato tutti dopo un cross del Montana Ewan, regalando agli Azzurri un sorprendente vantaggio al terzo minuto.

Lo sforzo in fuga di Watson all’inizio del secondo tempo ha senza dubbio messo il punteggio prima che il sostituto Jack Willis ed Elliott Daly aggiungessero altri tentativi.

Questa è stata la 29esima sconfitta consecutiva dell’Italia nel Campionato Sei Nazioni, una serie che si estende fino al 2015, il che significa che sono stati sconfitti in tutte le 28 prove contro l’Inghilterra.

Ma è stato comunque un grande miglioramento degli Azzurri, dopo l’umiliante sconfitta contro la Francia per 10-10, che hanno sfidato ogni aspettativa aprendo le marcature con un tentativo di Iwan al terzo minuto.

L’allenatore dell’Inghilterra Eddie Jones ha resistito alla tentazione di lasciare il capitano Owen Farrell dopo la sua apparizione poco brillante nella Calcutta Cup, ma lo ha spostato a centrocampo, con George Ford ripristinato a metà volo mentre tornava alla familiare combinazione di 10-12.

Gli oggetti di scena stagionati Kyle Sinkler e Mako Funibola sono tornati da sospensione e infortunio per formare una nuova prima fila insieme alla prostituta Luke Kwon Dickey dopo la scarsa prestazione dell’Inghilterra contro gli scozzesi.

READ  Non trasmetto in altri 24 paesi al di fuori del Regno Unito, Francia e Africa [ARTICLE]

Ma è stata l’Italia a guidare dopo che l’Inghilterra ha ricevuto nuovamente una penalità anticipata.

L’ottava testa di serie degli azzurri Michele Lamaro ha strappato la palla dal ponte, con un passaggio veloce e costante di Stephen Farney a metà campo, respingendo il compagno Paolo Garpisi, che è andato nel lato cieco.

La manovra frenetica ha visto il terzino Jacobo Trulla mandare all’angolo l’ala sinistra Ewan, nipote dell’ex ala australiana Digby Ewan.

Garpisi sbaglia il trasferimento e Pharrell accorcia subito il disavanzo con un rigore da distanza ravvicinata.

Quando David Cisse è stato penalizzato in Italia per una forte interferenza vicino alla sua posizione, Farrell ha deciso di non calciare in porta, una mossa che è stata dimostrata al 14 ° minuto quando Exeter Locke Hill è stato spinto al suo primo tentativo di prova.

Dopo la mancata conversione di Farrell, Garpisi ha pareggiato l’Italia con un calcio di rigore al 20 ° minuto.

Dopo che il calcio alto di Ford ha causato problemi alla difesa italiana, il centrocampista Henry Slade aveva appena perso la corsa per la retrocessione mentre cercava un’offerta.

Ma l’Inghilterra, che ha iniziato in testa con l’uomo della partita di Sinkler in attacco, ha superato la striscia di Italia per la seconda volta quando l’ala ha superato Watson al 26 ‘dopo una mossa impressionante che includeva la chiamata di Courtney Luz dall’ultima fila. E un passaggio capovolto da maggio.

Farrell si voltò e guidò l’Inghilterra 15-8.

La squadra inglese estromessa ha dato all’Italia la possibilità di provare a pareggiare, ma il knockout ha deluso l’occasione.

READ  Newcastle United Live Stream - Mike Ashley chiama Steve Bruce. Collega il difensore della Juventus

Questo errore è stato aggravato per l’Italia nel primo tempo quando l’acrobatico Mayo è saltato alto all’angolo mentre eludeva la sfida dell’ala avversaria Luca Sperandio prima di atterrare al suo 32 ° tentativo in 63 test.

Farrell ha mancato il difficile trasferimento, ma l’Inghilterra è andata avanti bene.

Il rigore di Garpisi poco dopo la ripresa riduce il vantaggio dell’Inghilterra a 20-11.

Ma le speranze per un rilancio dell’Italia sono deluse quando Watson ha intercettato il passaggio di Garpisi sull’orlo del 22 per l’Inghilterra prima di correre in un tentativo.

Un’ora dopo, Willis insegue di 30 metri il piede del sostituto Dan Robson, facendo precipitare l’Italia.

Tuttavia, Willis è stato trasportato su una barella dopo 16 minuti, apparentemente a causa di un infortunio al ginocchio.

Poi il sostituto italiano Tommaso Alan ha segnato un tentativo solo terzino Dalì di ricambiare.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x