Chelsea: Conor Gallagher resterà al Crystal Palace perché i Blues non possono prestarlo

Rivelato: il Chelsea non potrà richiamare Conor Gallagher dal prestito di gennaio al Crystal Palace a causa di una clausola che impedisce la risoluzione dell’accordo se il centrocampista gioca più del 50% delle partite.

  • Conor Gallagher ha goduto di un fantastico periodo di prestito al Crystal Palace
  • Il 21enne ha esordito in nazionale inglese contro San Marino il mese scorso
  • Questo ha portato a parlare del Chelsea che ha chiamato il centrocampista per aumentare l’inclinazione della coppa


Il Chelsea non può convocare Conor Gallagher a gennaio perché il centrocampista ha giocato finora più del 50% delle partite del Crystal Palace.

Il 21enne è stato uno dei protagonisti della stagione. Lo ha reso il suo primo cap per l’Inghilterra, entrando come sostituto nel secondo tempo in una vittoria per 10-0 su San Marino il mese scorso.

La sua forma in prestito al Selhurst Park ha portato a parlare di chiamare i Blues a gennaio per aiutare a completare la loro coppa l’anno prossimo.

Conor Gallagher (sopra) ha goduto di un impressionante periodo di prestito al Crystal Palace in questa stagione

Tuttavia, Sportsmail Potrebbe rivelare che Gallagher non è idoneo a tornare a Stamford Bridge all’inizio dell’anno a causa di un difetto nel suo contratto di prestito.

Il Chelsea ha incluso una clausola di call-up nell’accordo di prestito di Gallagher al Palace la scorsa estate, ma può essere attivata solo se il centrocampista ha giocato meno del 50% delle partite durante la prima metà della stagione.

READ  I membri del team possono avere più tempo di gioco, notizie di calcio e storie principali

Finora, Gallagher è stato una presenza costante, realizzando 16 delle 17 partite giocate dal Palace finora in questa stagione.

Finora Gallagher ha giocato un ruolo fondamentale nella stagione del Palace e il fatto che resterà fino all’estate è una grande spinta per l’allenatore Patrick Vieira.

Gallagher (a destra) è stato una presenza virtuale permanente, realizzando 16 delle 17 partite giocate finora dal Palace.

Gallagher (a destra) è stato una presenza virtuale permanente, realizzando 16 delle 17 partite giocate finora dal Palace.

Tuttavia, il 21enne dovrebbe tornare al Chelsea la prossima estate con l’obiettivo di integrarlo nella prima squadra dello Stamford Bridge.

Il Chelsea ha rifiutato di accettare offerte di prestito per Gallagher, che includeva un’opzione permanente per l’acquisto del centrocampista.

Un certo numero di club, tra cui Newcastle e Leeds, erano desiderosi di garantire un prestito iniziale per Gallagher che includeva anche una clausola che consentisse loro di acquistare il giovane giocatore alla fine della stagione.

Ma il Chelsea ha insistito sul fatto che i termini di qualsiasi sostituzione in prestito per Gallagher non includerebbero alcuna opzione per acquistare il centrocampista in modo permanente poiché hanno intenzione di riportarlo a West London la prossima stagione.

Il presidente del palazzo Patrick Vieira dovrebbe essere in grado di contattare Gallagher fino alla fine della stagione

Il presidente del palazzo Patrick Vieira dovrebbe essere in grado di contattare Gallagher fino alla fine della stagione

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x