Come Luke Shaw ha superato la barriera del dolore per aiutare il Manchester United a battere il Manchester City

Luke Shaw ha sconfitto l’andata per giocare un ruolo fondamentale nella vittoria del Manchester United sul Derby City domenica.

Shaw, 25 anni, è stato inizialmente interrogato dall’allenatore dello United Ole Gunnar Solskjaer anche dopo che la squadra dello United era stata annunciata un’ora prima del calcio d’inizio.

Sebbene Solskjaer abbia affermato che Shaw era stato dichiarato in forma dopo il riscaldamento dello United all’Etihad Stadium, fonti hanno detto al Notizie serali di Manchester Shaw è stato “touch and go” fino all’inizio della partita, ma il terzino sinistro era “disperato per giocare”.

Shaw ha ricevuto cure nel secondo tempo e Solskjaer ha chiesto al vice terzino sinistro Alex Tillis di prepararsi a venire, ma Shaw ha continuato a giocare per tutta la vittoria per 2-0 dello United, segnando il suo secondo e primo gol in Premier League da allora. Agosto 2018.

Coloro che hanno lavorato con Shaw durante i suoi quasi sei anni allo United credono che la sua disponibilità a giocare attraverso la barriera del dolore evidenzi un cambiamento mentale, poiché non era disposto a iniziare mentre soffriva di un infortunio in passato. Fonti Unite hanno descritto Shaw come “solido”.

“E ‘assolutamente incredibile”, ha detto Solskjaer di Shaw. “Era così scettico che anche dopo il riscaldamento, aveva bisogno di riscaldarsi per poter giocare.

“La prestazione di Luke è stata al top. È aggressivo, è difficile giocarne contro uno, e quando è in vantaggio in quei turni non può essere fermato. È migliorato molto, sta migliorando sempre e siamo contenti per lui. “

READ  Il campione olimpico David Taylor apprezza il sostegno dello stato | Notizie, sport, lavoro

“Dobbiamo sfruttare la buona esperienza precedente e come ci fosse quella sensazione. Sapevamo che dovevamo soffrire, abbiamo sofferto molto, (i giocatori) si sono impegnati. Penso che l’esperienza vissuta ci abbia aiutato. corso.”

scarica il video

Il video non è disponibile

Shaw ha iniziato 28 presenze con lo United in questa stagione ed è stato nominato nella squadra dell’anno della Premier League. Le trasferte di Shaw al City potrebbero dargli una pausa nell’andata degli ottavi di Europa League contro il Milan giovedì all’Old Trafford.

L’allenatore dell’Inghilterra Gareth Southgate era presente ad Al Ittihad e annuncerà la loro squadra nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo di questo mese contro San Marino, Albania e Polonia la prossima settimana, e Shaw dovrebbe essere incluso.

Shaw non gioca per la nazionale inglese da settembre 2018 ed è stato ripreso l’ultima volta nella squadra internazionale a marzo 2019, quando si è ritirato a causa di un infortunio.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x