Dall’Italia: Fonseca al Tottenham ora sospeso – ‘Contatto avviato’ del Tottenham con il nuovo allenatore

Proprio quando sembrava che il Tottenham avrebbe nominato Paulo Fonseca, l’affare alla fine è fallito.

È quanto afferma Gianluca Di Marzio, che giovedì su Twitter ha annunciato che il portoghese non avrebbe preso il posto di Jose Mourinho al Tottenham.

La ragione di ciò è “ragioni fiscali”, che è alquanto vaga, ma possiamo solo immaginare che abbia qualcosa a che fare con i salari o qualcosa del genere.

Gli Spurs, però, non hanno perso tempo per passare al prossimo obiettivo, con Di Marzio che ha rivelato che “sono iniziate le comunicazioni” con Gennaro Gattuso, che giovedì mattina si è ufficialmente ritirato dal suo incarico alla Fiorentina, poche settimane dopo aver preso il comando.

L’obiettivo qui è assumere l’italiano il più rapidamente possibile, perché la squadra di Premier League guidata da Daniel Levy ha perso abbastanza tempo a cercare di trovare l’uomo giusto per il lavoro.

TuttoMercatoWeb Lo ha confermato poco dopo, sostenendo che erano già iniziati i colloqui con l’agente di Gattuso, Jorge Mendes, per un contratto di due anni.

Inoltre, l’ex giocatore e allenatore del Milan, ha “già dato la sua disponibilità” per il lavoro del Tottenham.

READ  Continua la siccità sul suolo torinese, legato allo Spezia

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x