Google Pixel 6a per la revisione

Il Google Pixel 6a è stato recentemente preordinato in oltre una dozzina di paesi e ne abbiamo uno da recensire. La nostra unità è disponibile in un colore Sage, ma ci sono altre due opzioni: gesso e carboncino.

Indipendentemente dal modello di colore acquistato, la confezione di Pixel 6a viene fornita con un dongle audio da USB-C a USB-C e da USB-C a 3,5 mm, alcuni documenti e un espulsore della SIM. La confezione non include un caricabatterie, quindi se non hai già un alimentatore compatibile, dovrai acquistarne uno.

Google Pixel 6a è alimentato dal chip Tensor da 5 nm dell’azienda e ha anche un processore di sicurezza Google Titan M2 sotto il cofano. Funziona con Android 12 pronto all’uso e ha 6 GB di RAM LPDDR5 e 128 GB di memoria UFS 3.1. Lo smartphone non ha uno slot per schede microSD e non esiste un’altra versione con memoria maggiore, quindi se vuoi più spazio, devi cercare altrove.

Il Pixel 6a è costruito attorno a un display OLED FullHD+ 60Hz da 6,1 pollici protetto da Gorilla Glass 3. Ha un foro al centro per una fotocamera selfie da 8 megapixel e uno scanner di impronte digitali sottostante per l’autenticazione biometrica.


Google Pixel 6a ha uno schermo OLED a 60 Hz
Google Pixel 6a ha uno schermo OLED a 60 Hz

Google Pixel 6a ha uno schermo OLED a 60 Hz

Sul retro, abbiamo una barra orizzontale simile a Pixel 6 e Pixel 6 Pro, con una fotocamera principale da 12,2 MP e una fotocamera ultrawide da 12 MP collegata a un flash LED.

Google Pixel 6a per la revisione

Il resto delle funzionalità di Google Pixel 6a include una classificazione IP67, altoparlanti stereo e connettività 5G. L’intero pacchetto è alimentato da una batteria da 4.410 mAh con supporto alla ricarica da 18 W.

READ  Bayonetta 3 per Nintendo Switch: tutto ciò che devi sapere

Abbiamo iniziato a lavorare sulla recensione completa di Google Pixel 6a, quindi resta sintonizzato per vedere se vale la pena acquistarlo.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x