I messaggi del vaiolo delle scimmie stigmatizzano la comunità queer?

Il primo caso confermato di vaiolo delle scimmie è apparso nel New Brunswick poco prima del fine settimana, lo stesso fine settimana in cui la maggior parte dei centri principali festeggia con orgoglio.

“In questo momento, quello che stiamo vedendo è la maggior parte dei casi in Canada e nel mondo tra gli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini”, ha detto sabato la dottoressa Jennifer Russell a CTV in un’intervista.

Il Fredericton Pride Committee vuole che tutti rimangano vigili nella loro assistenza sanitaria.

“In questo momento viene preso di mira principalmente come un problema queer, ma sfortunatamente ai virus non interessa”, ha affermato John Ortiz, presidente della Fredericton Pride Commission. I grandi eventi vanno bene perché devono avere un contatto intimo e perché non c’è contatto intimo in una danza… non c’è potere di trasmettere. “

“Dovremmo essere preoccupati perché non è una questione specifica per la comunità o una questione maschile o femminile, è una questione personale e quindi tutti dovrebbero essere preoccupati se stanno cercando di avere relazioni intime con persone che potrebbero o non potrebbero conoscere”, ha aggiunto .

Nel New Brunswick, le vaccinazioni sono state finora riservate agli stretti contatti di casi e casi positivi.

A livello locale, le persone LGBTQ+ temono che i messaggi sembrino rivolti alla comunità queer, in modo simile ai precedenti messaggi di HIV/AIDS.

“Sono più grande e ricordo di essere stato un adolescente negli anni ’80, ed è sempre stato preso di mira dalla comunità gay, ma poi è stato qualcosa che si è diffuso non perché eri gay ma perché eri in una relazione intima”, ha detto Ortiz .

READ  Supermoon Buck Moon il 13 luglio: cosa considerare quando si osserva con binocolo, telescopio

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x