La cima del famoso Darwin Arch è crollata al largo delle Isole Galapagos

L’iconico arco di Darwin nelle Isole Galapagos ha perso la sua sommità e i funzionari incolpano l’erosione naturale della pietra.

Il ministero dell’Ambiente ecuadoriano ha annunciato l’incidente sulla sua pagina Facebook lunedì.

La struttura rocciosa – alta 43 metri, lunga 70 metri e larga 23 metri – si trova a meno di un chilometro dall’isola di Darwin ed è un luogo popolare per i subacquei. Non è raggiungibile su strada.

“Ovviamente tutte le persone delle Isole Galapagos hanno provato nostalgia perché è qualcosa che conosciamo fin dall’infanzia”, ​​ha detto Washington Tapia, direttore della conservazione presso la Galapagos Conservancy. “È un po ‘scioccante sapere che è cambiato”.

“Tuttavia, da un punto di vista scientifico, fa parte del processo naturale. La caduta è sicuramente dovuta a processi esterni come gli agenti atmosferici e l’erosione che sono cose che di solito accadono sul nostro pianeta”.

L’Arco è un patrimonio mondiale dell’UNESCO.

La flora e la fauna uniche delle isole remote, a circa 1.000 chilometri dalla costa dell’Ecuador continentale, sono note in parte per ispirare le idee di Charles Darwin sull’evoluzione.

READ  Coronavirus: il Regno Unito accetta di viaggiare per le vacanze in Portogallo e Israele; Non Francia, Canada

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x