La NASA firma un accordo per lo scambio di posti con Roscosmos

La nave equipaggio Soyuz MS-03 (in primo piano) e il mercantile Progress 66 sono raffigurati mentre la Stazione Spaziale Internazionale orbita a circa 250 miglia sopra la Terra. credito: NASA

Budapest, 19 luglio 2022. – Dopo è stato Dmitriy Rogozin Rimozione In qualità di capo di Roscosmos, la NASA ha annunciato di aver firmato un accordo con Roscosmos per condividere i posti sui veicoli spaziali in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) da settembre.

La NASA afferma che gli “equipaggi integrati”, con gli astronauti russi a bordo della navicella spaziale Crew Dragon e gli astronauti americani a bordo della navicella Soyuz, sono essenziali per le operazioni sicure della ISS. Garantiscono che i membri dell’equipaggio adeguatamente addestrati entrino nella stazione per la manutenzione di base e le passeggiate spaziali. Protegge anche da problemi con qualsiasi veicolo spaziale, gravi problemi medici ed emergenze che richiedono all’equipaggio di lasciare la Stazione Spaziale Internazionale prima del previsto.

Secondo l’accordo, l’astronauta Roscosmos Anna Kikina volerà alla Stazione Spaziale Internazionale a settembre a bordo della navicella spaziale Crew-5 Crew Dragon. D’altra parte, l’astronauta della NASA Frank Rubio lancerà la navicella spaziale Soyuz MS-22. Il cosmonauta Andrei Fedyaev è assegnato alla missione Crew-6, mentre l’astronauta Loral O’Hara è sulla missione Soyuz MS-23 il prossimo anno. La NASA spera di ottenere l’accordo finale questa settimana.

READ  Aggiornamenti in tempo reale: gli ospedali della California stanno prendendo in considerazione il razionamento delle cure a causa dell'ondata di coronavirus

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x