La NASA sta pianificando il suo primo volo creativo in elicottero da Marte l’8 aprile

Emozionante come L’intera missione di perseveranza su Marte È, una delle cose che noi figli della Terra aspettiamo di più dovrebbe essere il primo viaggio della creatività. Dopo aver effettuato numerosi controlli e doppi controlli, il team di Perseverance ha identificato l’8 aprile come la data in cui sperano di tentare il primo volo a motore su un altro pianeta.

Se tutto va bene, in circa due settimane, Ingenuity farà il suo primo volo, librandosi a 10 piedi sopra il suolo marziano. Ma nel frattempo sarà pieno di preparazione.

In primo luogo, il team ha dovuto definire un “aeroporto”, che aveva una superficie di dieci metri quadrati di terreno pianeggiante vicino alla zona di atterraggio di Perseverance. Dopo aver fatto ciò, il rover si dirigerà presto verso il centro designato e confermerà la sua posizione.

Quindi l’elicottero stesso deve essere separato dalla pancia del rover, che sembra essere bloccato e imbullonato. E il cavo. Questi hanno lo scopo di tenerli al sicuro durante un processo di atterraggio disordinato e irreversibile, quindi il team deve essere certo al 100% che questo sia dove e le condizioni siano giuste. Il processo dovrebbe richiedere circa cinque giorni.

Una volta separato da Tenacity e ruotato in modalità pronto per il volo, Ingenuity rimarrà sospeso a cinque pollici sopra la superficie e utilizzerà le poche connessioni rimanenti con il rover per caricare le batterie. La perseveranza poi lo fa scattare rapidamente.

“Ogni passo che abbiamo fatto da quando questo volo è iniziato sei anni fa è stato un’area sconosciuta nella storia degli aerei”, ha detto Bob Ballaram, capo ingegnere di progetto presso il Jet Propulsion Laboratory, in un comunicato stampa della NASA. “E mentre la propagazione sulla superficie sarà un’enorme sfida, sopravvivere quella prima notte su Marte da solo, senza proteggere e mantenere il rover, sarà ancora più grande. Una volta tagliata la corda con perseveranza e lasciata cadere l’ultima notte di cinque pollici sulla superficie, voglio guidare Il nostro grande amico è via il prima possibile, così possiamo prendere il sole sul nostro pannello solare e iniziare a ricaricare le nostre batterie. ”

READ  Un momento incredibile è stato visto un meteorite sfrecciare nel cielo notturno sulla Gold Coast

Una volta che l’elicottero si sarà staccato, avrà 30 giorni su Marte, o un giorno marziano, in cui avrà abbastanza potenza per funzionare, dopodiché non potranno esserne sicuri.

I prossimi giorni includeranno il test dei sistemi Ingenuity e il test del loro rotore a 2537 rpm. L’atmosfera di Marte rappresenta solo una piccola frazione dell’atmosfera terrestre, il che rende il viaggio più difficile in molti modi. Ma questo rende l’esperienza un’esperienza molto piacevole!

Se tutti i test e le verifiche sono verdi, l’8 aprile Ingenuity proverà a decollare il prima possibile, salirà fino a 3 metri e rimarrà per 30 secondi. Il team dovrebbe sapere se il volo ha avuto successo in poche ore e forse anche ottenere alcune foto in bianco e nero dalle telecamere di Ingenuity a bordo. Le foto a colori appariranno dopo pochi giorni.

Il team valuterà cosa fare dopo in base a questo primo volo e le prossime settimane potrebbero portare più voli – e oltre – intorno all’aeroporto. Ne sapremo di più dopo che i dati saranno tornati.

Un’inclusione influente nella struttura di Ingenuity è un piccolo pezzo di materiale dal primo aereo dei fratelli Wright, il Flyer. Quindi la macchina che per prima è volata sulla Terra si troverà inizialmente su un altro pianeta.

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x