La Roja raggiunge il ko in Copa America nonostante si sia lasciato sfuggire il vantaggio

L’allenatore del Brasile Tite ha criticato il campo “inaccettabile” allo stadio Nelton Santos di Rio de Janeiro, nonostante la controversa vittoria per 2-1 della Copa America mercoledì contro la Colombia.

Il Brasile di Tite ha dovuto rimontare per la decima vittoria consecutiva e ha avuto bisogno del colpo di testa di Casemiro all’ultimo minuto a 10 minuti dall’intervallo per assicurarsi una drammatica vittoria infrasettimanale.

Il tiro sbalorditivo e acrobatico di Luis Diaz ha portato la Colombia in vantaggio al 10° minuto ei campioni in carica del Brasile hanno faticato a creare occasioni fino al secondo tempo, con Roberto Firmino che ha pareggiato 12 minuti prima della fine della partita.

La Colombia è rimasta in tilt quando il gol di Firmino è arrivato al 78′ dopo che la palla ha deviato l’arbitro Nestor Pitana durante i preparativi: l’arbitro ha permesso che il gioco continuasse invece di chiedere di lasciar cadere la palla, provocando lunghe proteste da parte della Colombia.

Il gol di Casemiro al 100′ – cronometrato ufficialmente alle 99:22, l’ultimo gol realizzato al 90′ in Copa America dal 2016, poi ha deciso il vantaggio della brillante squadra brasiliana nel Gruppo B.

Tite ha sbattuto l’allenatore del Brasile sul campo di gioco, sostenendo che “ha rovinato l’intera scena” e ha reso difficile il gioco della sua squadra.

“Dobbiamo capire il gioco nel suo giusto contesto”, ha detto Tite durante la sua conferenza stampa. “Era uno stadio che non definirei terribile, ma è così brutto giocare a calcio, rovina tutta la scena.

“Chi vuole fare non può. È inaccettabile che atleti di due squadre di altissimo livello, che giocano in Europa con un’erba di così alta qualità e una scena migliore e più grande, vengano a giocare in uno stadio in queste condizioni”.

READ  La busta: "Chet Creek" è il più grande programma televisivo di sempre?

“La palla è strappata. La fluidità del gioco è tutta debole. Se prendi tutti i giocatori dal Brasile e chiedi loro di commentare, diranno quasi la stessa cosa che dico io.

“Se vogliamo un grande spettacolo, dobbiamo creare le condizioni. È stato danneggiato molto. È uno degli aspetti che voglio chiarire”.

Tite, che ha vinto sei partite senza reti di fila, ha aggiunto: “Questa partita non è una caratteristica della tradizionale partita Brasile-Colombia. Tutte le altre partite sono state competitive, ma hanno giocato di più.

“Abbiamo giocato sotto pressione. Giocare sotto pressione è difficile, e presto vuoi prendere il ritmo e non puoi”.

Tite è stato schietto sulla superficie di gioco, anche se ha rifiutato di essere disegnato con la sua controversa squadra, cosa che è avvenuta dopo che la palla ha deviato dall’arbitro Nestor Pitana, che ha scelto di consentire il proseguimento del gioco.

I giocatori della Colombia hanno protestato contro la decisione con Pitana per diversi minuti dopo che un goal era stato assegnato nonostante un controllo VAR.

“Mi pento di quello che sto per dire”, ha detto Titi, “ma Bettana dovrebbe fare attenzione.” “Deve prendersi cura.”

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x