Le star dell’Inghilterra considerano la possibilità di protestare contro il record dei diritti umani del Qatar dopo essersi assicurati un posto nella Coppa del Mondo

Le star dell’Inghilterra prenderanno in considerazione l’idea di unirsi alla Germania e ai loro partner per protestare contro lo scarso record dei diritti umani del Qatar una volta assicurata la qualificazione per la Coppa del Mondo mentre Conor Coady giura “cercheremo di utilizzare la nostra piattaforma per fare la differenza”

  • L’Inghilterra si prepara a qualificarsi per la Coppa del Mondo in Qatar lunedì sera
  • Ai Tre Leoni serve un punto contro il San Marino peggio classificato al mondo
  • Le star dell’Inghilterra prenderanno in considerazione la possibilità di protestare contro il record dei diritti umani del Qatar
  • Ha criticato il trattamento riservato dal Qatar ai lavoratori migranti in fase di preparazione


I giocatori inglesi discuteranno se protestare pubblicamente contro il doloroso record dei diritti umani del Qatar una volta che la qualificazione per la Coppa del Mondo sarà assicurata lunedì sera.

A poco più di un anno dalla fine del Qatar 2022, il modo in cui il paese mediorientale ha trattato i lavoratori migranti che costruiscono infrastrutture, compresi gli stadi, per il torneo è stato oggetto di pesanti critiche.

Durante il fine settimana, il Mail on Sunday ha rivelato che lo stato avrebbe mandato i lavoratori immigrati della Coppa del Mondo fuori dal paese in anticipo e li avrebbe messi in cinque mesi di congedo non retribuito in modo che non fossero visibili durante il torneo.

I Tre Leoni si qualificheranno ai Mondiali del 2022 se pareggiano con San Marino

I Tre Leoni si qualificheranno ai Mondiali del 2022 se pareggiano con San Marino

Olanda, Norvegia e Germania hanno organizzato grandi proteste prima del torneo e la squadra di Gareth Southgate è sotto pressione per seguire l’esempio.

Domenica è stato rivelato che i giocatori discuteranno su come esprimere le proprie opinioni una volta che la traversata per il Qatar sarà sigillata lunedì a San Marino, con l’Inghilterra che ha bisogno di un solo punto contro la peggiore squadra del mondo.

Conor Coady, che fa parte del capitano dell’Inghilterra, ha dichiarato: “Ovviamente stiamo vedendo molte notizie al momento, ma abbiamo sempre detto che prima ci assicuriamo di fare il nostro lavoro.

Ci stiamo assicurando di provare ad arrivare a quella competizione il più rapidamente e positivamente possibile, e quindi sono sicuro che avrà una conversazione con i ragazzi.

Conor Coady (a sinistra) ha evidenziato il lavoro che i giocatori in Inghilterra possono fare

Conor Coady (a sinistra) ha evidenziato il lavoro che i giocatori in Inghilterra possono fare per “fare la differenza”

“La cosa incredibile che è emersa dalla squadra inglese è che le persone cercano sempre di fare la differenza. Le persone stanno cercando di utilizzare quella piattaforma. Se c’è un modo in cui i giocatori possono aiutare, sono sicuro che noi facciamo parte della squadra inglese cercherà di farlo.

I giocatori dell’Inghilterra hanno aperto la strada alle ginocchia per aumentare la consapevolezza contro le discriminazioni e valuteranno quali azioni dovrebbero essere intraprese in relazione al Qatar.

“Al momento è difficile parlarne perché non è qualcosa di cui abbiamo davvero parlato”, ha aggiunto il difensore del Wolverhampton Cody.

“Nei prossimi mesi, sarà qualcosa di cui parleremo, come giocatori, come squadra, come individui e vedremo davvero cosa sta succedendo”.

READ  L'Aston Villa si prepara a trasferirsi al James Ward-Prowse di Southamptonamp

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x