Lewis Hamilton confuso mentre Max Verstappen ride in privato dei problemi della Ferrari Ungheria | F1 | gli sport

Lewis Hamilton è rimasto sconcertato mentre Max Verstappen e George Russell hanno riso della strategia della Ferrari durante i colloqui segreti dopo il Gran Premio d’Ungheria. Tutti e tre i piloti sono sembrati scioccati dalla decisione della Ferrari di passare alle gomme piene mentre discutevano di una chiamata strategica pochi istanti dopo la bandiera del quadrato.

Guardando la copertura della gara nel dissipatore di calore post-gara, Hamilton sembrava sconcertato dalla richiesta della Ferrari di passare alla gomma composita più lenta. Con tono disorientato, il sette volte iridato ha detto: “La Ferrari è stata così dura?

Verstappen e Russell risero forte e l’olandese rispose semplicemente: “Sì”.

La Ferrari ha messo Charles Leclerc sulle gomme dure al suo terzo incarico, una decisione che si è ampiamente ritorta contro. Il Monaco non aveva velocità in piscina e ha perso il comando a favore di Verstappen in pochi giri.

Anche il breve testacoda dell’olandese non è riuscito a fermare il suo slancio con le gomme medie e Leclerc è stato solo un pilota poiché la stella della Red Bull è passata per la seconda volta. È caduto così lontano dalla fila nei giri che è persino caduto dietro a Russell nei terzi istanti successivi.

LEGGI DI PIÙ: George Russell sembra accusare Red Bull e Ferrari di barare

“Ho detto alla radio che in media mi sentivo a mio agio e volevo andare il più a lungo possibile con quelle gomme perché il feeling era buono. Non so perché abbiamo preso una decisione diversa”.

Tuttavia, il team principal della Ferrari Mattia Binotto ha affermato che la Ferrari non aveva la velocità per competere con la Red Bull nonostante i loro problemi strategici. DottDifendendo la decisione della squadra di passare alle gomme piene, Binotto ha spiegato: “Quando abbiamo installato l’alimentazione, la nostra simulazione è stata che alcuni cicli di riscaldamento avrebbero potuto essere difficili.

READ  L'obiettivo del West Ham Nikola Milinkovic e Nahitan Nandes potrebbero ora unirsi agli Spurs, secondo nuovi rapporti dall'Italia

“Erano 10, 11 giri più lenti della media. Ma poi sarebbero tornati e sarebbero stati più veloci entro la fine del periodo”.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x