L’Italia si riserva pronta ad affrontare il Galles a Euro 2020

Roma (AFP) – Perché fermarsi adesso?

Questo l’approccio dell’Italia nell’ultima partita del girone del Campionato Europeo contro il Galles.

Le Azzorre sono già arrivate agli ottavi, ma stanno giocando con così grande spirito e audacia che hanno raggiunto il punto in cui sono contagiose.

Quindi, anche se l’allenatore Roberto Mancini dovrebbe far riposare diversi giocatori junior delle prime due partite – entrambe vinte 3-0 – la riserva è altrettanto desiderosa di portare avanti il ​​gioco offensivo in Italia.

“C’è molta energia e una grande atmosfera in questa nazionale, per la quale l’allenatore merita di essere lodato. Ha portato molto entusiasmo davvero”, ha detto l’esterno Federico Chiesa, che dovrebbe sostituire Lorenzo Insigne in attacco.

Chiesa è stato spesso il miglior giocatore italiano nella sua perfetta carriera di qualificazione all’Europeo e chiude una stagione alla Juventus con 15 gol e 11 assist in tutte le competizioni.

Definire “riserve” giocatori come Chiesa e Andrea Belotti sembra un po’ imbarazzante visto quello a cui hanno contribuito durante le 10 vittorie dell’Italia in 10 partite di qualificazione. Belotti è il capocannoniere di Mancini con otto reti, eguagliando la produzione dell’attaccante Ciro Immobile, che probabilmente lo sostituirà contro il Galles.

“Abbiamo 26 titolari e se vengo chiamato mi preparo”, ha detto Chiesa. “Ognuno di noi ha un ruolo da svolgere nel raggiungimento del nostro obiettivo. Siamo qui per arrivare fino in fondo”.

Dovrebbe essere coinvolto anche Marco Verratti, titolare anche lui titolare prima di saltare le prime due gare del torneo a causa di un infortunio al ginocchio destro. Probabilmente lo sostituirà Manuel LocatelliHa segnato due gol nella vittoria dell’Italia sulla Svizzera.

READ  "Grande Fratello Vip" Guarda la trasmissione in diretta dello speciale di Natale

Dopo aver battuto anche la Turchia nella partita di apertura del torneo, l’Italia ha bisogno solo di un pareggio per assicurarsi il primo posto nel Gruppo A.

L’italiano Ciro Immobile, in alto a destra, e Andrea Belotti, in alto a sinistra, sorridono durante una sessione di allenamento prima della partita di venerdì del Campionato Europeo 2020, partita di calcio del Gruppo A contro la Turchia, allo Stadio Olimpico di Roma, giovedì 10 giugno 2021.

Il Galles, che ha quattro punti, può assicurarsi un posto negli ottavi con un pareggio o se la Svizzera non riesce a battere la Turchia nell’altra partita del girone.

“Nessuna pressione. Andremo là fuori e ci divertiremo e se riusciamo a prendere i nostri bravi ragazzi e a passare una buona notte, chi lo sa? “Potremmo ottenere un buon risultato”, ha detto il terzino destro del Galles Conor Roberts, autore del secondo gol nella vittoria per 2-0 sulla Turchia.

Mancini ha riso quando gli è stato chiesto se affrontare il Galles gli ricordasse quando il Manchester City giocava a Stoke in Premier League.

“Il campo di gioco è duro”, ha detto Mancini in inglese prima di tornare in italiano: “Stoke aveva uno stile di gioco davvero difficile da affrontare. Il Galles è una squadra con giocatori come (Daniel) James, (Gareth) Bale, (Joe ) Allen. Gouda, giocatori abili”. Quindi sarà sicuramente una partita molto fisica, perché il Galles rispecchia le qualità fisiche dei suoi giocatori”.

Stoke era noto per i suoi giocatori alti e per lo stile diretto da palla lunga sotto l’allenatore gallese Tony Pulis quando Mancini era al City un decennio fa, in modo simile al modo in cui il Galles gioca ora.

READ  Casadilego vince X Factor 2020 - Tv

L’Italia conosce anche una delle stelle del centrocampo del Galles, Aaron Ramsey, che ha giocato per la Juventus in Serie A nelle ultime due stagioni.

“E’ un giocatore molto intelligente e quest’anno ho imparato ad apprezzarlo in allenamento e in partita”, ha detto Chiesa.

L’Italia ha vinto 10 partite consecutive – tutte senza reti – e 29 partite di fila senza sconfitte. Questa è una partita in meno rispetto al record della squadra di 30 partite imbattute stabilito sotto Vittorio Pozzo quasi un secolo fa.

La forma degli azzurri è ancora più impressionante considerando che non sono riusciti a qualificarsi per il Mondiale 2018.

L’Italia non ha segnato più di due gol in una partita di Campionato Europeo e ora ha realizzato tre gol di fila.

“Non abbiamo davvero nulla da perdere”, ha detto Roberts. “Nessuno si aspetta davvero che andiamo là fuori e vinciamo e combattiamo davvero una battaglia, perché sono stati così bravi”.

___

Caricamento in corso…

Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…

Altro da AP soccer: https://apnews.com/hub/Soccer E il https://twitter.com/AP_Sports

___

Andrew Dampf è a https://twitter.com/AndrewDampf

Unisciti alla conversazione

Le conversazioni sono le opinioni dei nostri lettori e sono soggette a regole comportamentali. La star non approva queste opinioni.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x