Lo scienziato laser russo muore due giorni dopo essere stato arrestato per tradimento

  • Scienziato malato catturato in un letto d’ospedale
  • La famiglia dice che l’accusa “ridicola” era basata su conferenze in Cina
  • L’avvocato ha intenzione di sporgere denuncia

LONDRA (Reuters) – Uno scienziato russo arrestato in Siberia la scorsa settimana con l’accusa di tradimento e portato in aereo a Mosca nonostante soffrisse di un cancro al pancreas avanzato è morto, hanno detto domenica gli avvocati e un membro della famiglia.

Il fisico Dmitry Kolker, 54 anni, è stato prelevato dal suo letto d’ospedale, dove è stato nutrito attraverso un tubo, e messo su un volo di più di quattro ore per Mosca, dove gli avvocati hanno detto che è stato portato nella prigione di Lefortovo e poi è morto in un vicino ospedale .

Suo cugino, Anton Dyanov, ha detto a Reuters dagli Stati Uniti che l’accusa contro lo specialista di laser di aver tradito i segreti di stato della Cina era irragionevole.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

“Era uno scienziato, amava il suo Paese, lavorava nel suo Paese nonostante i numerosi inviti di importanti università e laboratori ad andare a lavorare all’estero. Voleva lavorare in Russia, voleva insegnare agli studenti lì”, ha detto.

“Queste accuse sono troppo assurde, troppo crudeli e insolite per essere imposte a un uomo così malato. Sapevano che era sul letto di morte e hanno scelto di arrestarlo”.

La famiglia e gli avvocati hanno detto che Kolker è stato arrestato e la sua casa perquisita dall’FSB. Hanno affermato che le accuse di tradimento – che comportano una condanna fino a 20 anni – si basano su conferenze tenute da Kolker in Cina, sebbene il contenuto sia stato approvato dall’FSB.

READ  La CNN chiude "fonti affidabili con Brian Stelter"

Reuters non ha ricevuto risposta a una richiesta di commento inviata via e-mail dall’FSB.

L’avvocato Alexander Fedulov ha detto a Reuters di aver cercato di contattare le autorità per conto di Kolker, ma è stato rimosso dal dipartimento investigativo dell’FSB e dalla prigione.

Ha detto che lunedì avrebbe presentato una denuncia legale sulle circostanze dell’arresto di Kolker.

Sabato, l’agenzia di stampa ufficiale TASS ha affermato che la Russia aveva arrestato un secondo scienziato a Novosibirsk con l’accusa di tradimento di stato. Non era chiaro se i due casi fossero correlati. Leggi di più

Un certo numero di scienziati russi è stato arrestato e accusato di tradimento negli ultimi anni per aver presumibilmente passato materiale sensibile a stranieri. I critici del Cremlino affermano che gli arresti spesso derivano da paranoie infondate.

Il cugino Dianov ha detto che Kolker era anche un pianista e organista molto abile e si era esibito sia in Russia che in Europa.

Trattenendo le lacrime, ha detto: “Per me, qualcuno che ha prodotto cose così belle non può fare ciò di cui lo accusano. E questo lo ricorderò per sempre”. “Questo è ciò che Dima è per me e il resto della famiglia.”

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Reuters Report Redazione di Alexandra Hudson)

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x