Marcus Rashford del Manchester United ha interrogato Jadon Sancho e Harry Maguire in una telefonata con l’Inghilterra

L’Inghilterra incontrerà Italia e Germania nella Nations League alla fine di questo mese, un’opportunità a due teste che è l’ultima possibilità che Southgate ha di guardare i giocatori prima che la sua campagna di Coppa del Mondo inizi contro l’Iran a Doha il 21 novembre.

Southgate è stato bloccato contro il capitano dello United Maguire negli ultimi mesi nonostante la sua forma discutibile al centro della difesa dei Red Devils, ma ora ha perso il suo posto sotto Eric ten Hag.

Maguire ha iniziato le sue prime due partite della stagione, inclusa una sconfitta per 4-0 contro il Brentford, ma da allora ha scaldato la panchina della Premier League.

La mancanza di altri veri concorrenti potrebbe mantenere Maguire sul posto, con Tyrone Mings dell’Aston Villa che non si sta godendo il miglior inizio di stagione.

Conor Cody si è unito all’Everton in prestito dal Wolverhampton per aumentare le sue possibilità, con Mark Gueye e Fikayo Tomori anche opzioni, mentre Ben White giocava nella posizione di terzino destro dell’Arsenal.

Ci sono anche intrighi sugli attaccanti dello United Rashford e Sancho, con i due esclusi dalla rosa della Nations League a giugno.

Il brillante inizio di stagione di Rashford, segnando tre gol in sei partite, lo avrebbe visto spingere per una convocazione poiché mira a giocare per l’Inghilterra per la prima volta da quando ha sbagliato il calcio di rigore nella finale del Campionato Europeo persa contro l’Italia. A Wembley la scorsa estate.

Tuttavia, qualsiasi posto nella squadra di Southgate è ora minacciato, con l’agenzia di stampa PA che ha capito che un infortunio non specificato – che ha impedito a Rashford di recarsi in Moldova per la partita di Europa League con lo sceriffo – potrebbe tenerlo fuori.

READ  La serie Challenger è impostata su "gare fantasma" con il team statunitense messo da parte

Sancho, che ha giocato solo una volta per l’Inghilterra da quando ha sbagliato un rigore in finale, ha segnato due gol in questa stagione e di recente ha giocato un ruolo chiave nell’ascesa dello United.

A seconda della forma fisica di Rashford, la coppia potrebbe tornare al pensiero di Southgate, in particolare con Jack Grealish che ha iniziato solo una partita di Premier League per il Manchester City in questa stagione e Jesse Lingard quasi sicuro di perdere l’occasione nonostante abbia giocato regolarmente al Nottingham Forest.

Un altro giocatore dello United potrebbe essere nel limbo quando Luke Shaw ha perso il suo posto nella squadra di Tin Hag dopo le sconfitte contro Brighton e Brentford.

Con Shaw che non sfrutta il suo club, Southgate potrebbe usare di nuovo Kieran Trippier del Newcastle come terzino sinistro, ma ha opzioni più naturali lì come Ben Chilwell e Terek Mitchell o potenzialmente convocato Ryan Sesson.

Southgate ha sempre sostenuto l’idea di scegliere i giocatori in base al loro livello, il che significa che l’attaccante del Brentford Evan Toni non aveva migliori possibilità di unirsi a lui per la prima volta.

Il capitano Harry Kane sarà senza dubbio coinvolto mentre continua a battere il record di reti inglesi, ma Toni è l’opzione più qualificata per l’uomo degli Spurs, avendo segnato cinque gol in sei partite di Premier League.

Il portiere Jordan Pickford è stato messo da parte per un infortunio alla coscia, quindi è probabile che Aaron Ramsdale e Nick Pope siano inclusi, Dean Henderson potrebbe convocare mentre abbaglia in prestito al Nottingham Forest.

READ  Gian Carlo Minardi ha votato presidente della commissione monoposto della FIA

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x