Scoperte del telescopio spaziale Hubble: l’era dell’universo, la luna di Plutone e altro

Nei 31 anni di servizio del telescopio spaziale Hubble, è stato un telescopio molto affollato. Non solo ha scattato foto straordinarie e sbalorditive di pianeti, nebulose e altre cose che puoi trovare nello spazio, ma è stato anche determinante in importanti scoperte che hanno cambiato la scienza e il modo in cui vediamo lo spazio.

Abbiamo coperto ampiamente le bellissime immagini di Hubble qui nel Tech Times, quindi ora ci concentreremo sulle importanti scoperte che il telescopio spaziale ha fatto nel corso degli anni.

Dalle scoperte della luna alla scoperta di più sull’universo stesso, le scoperte del telescopio spaziale Hubble hanno arricchito ciò che sappiamo sullo spazio e sulla scienza.

Telescopio Spaziale Hubble

Prima di parlare delle scoperte fatte da Hubble, diamo prima un’occhiata a cosa sia realmente.

Il telescopio spaziale Hubble è un osservatorio spaziale della National Aeronautics and Space Administration (NASA). Il Il telescopio spaziale Hubble è stato lanciato nello spazio nel 1990 e pubblicato da una navetta spaziale chiamata Discovery.

Il telescopio prende il nome dall’astronomo Edwin Hubble.

Scoperte del telescopio spaziale Hubble

Sebbene Hubble sia meglio conosciuto per le sue straordinarie immagini dei pianeti, delle loro lune, nebulose, galassie e tutto il resto, il telescopio spaziale ha anche svolto un ruolo importante in molte delle scoperte sullo spazio. Ecco qui alcuni di loro:

età dell’universo

Che ci crediate o no, il telescopio spaziale Hubble ha contribuito a determinare l’età effettiva dell’universo. Le osservazioni del telescopio spaziale della galassia a spirale M81 hanno aiutato.

Per ogni articolo di Concentrati sulla scienzaGrazie alle misurazioni effettuate da Hubble, gli scienziati sono già stati in grado di determinare che l’età dell’universo è di 13,8 miliardi di anni. Pertanto, l’età dell’universo è circa tre volte l’età del pianeta Terra.

READ  Manitoba Corporation aiuta ad atterrare su Marte con una telecamera ad alta velocità

Articoli Correlati: Gli astronomi intravedono l’universo primordiale mentre Hubble scopre 252 deboli galassie nane

La luna di Plutone e il pianeta nano sono più grandi di lui

secondo Musei Reali Greenwich sito web, Hubble ha fotografato per la prima volta due lune sconosciute all’epoca in orbita attorno a Plutone. Queste lune furono infine chiamate Nix e Hydra.

Due anni dopo scoprì finalmente, grazie alle osservazioni di un telescopio spaziale, che il pianeta nano noto come Eris è più grande di Plutone.

buchi neri supermassicci

Hai mai sentito parlare di un buco nero supermassiccio? Il suo nome ti darà già un’idea di cosa sia. Secondo un precedente articolo del Tech Times su buchi neri supermassicciQuesti buchi neri sono il più grande tipo di buco nero esistente.

Gli scienziati hanno anche scoperto l’esistenza di questi buchi neri giganti, ma il telescopio spaziale Hubble ha contribuito a confermarli. Secondo un articolo di Notizie CBS, Le osservazioni del telescopio spaziale di M87 sono state acclamate come prova di buchi neri supermassicci.

Leggi anche: Rilasciate nuove immagini del telescopio spaziale Hubble di esopianeti

Questo articolo è di proprietà di Tech Times

Scritto da Isabella James

ⓒ 2021 TECHTIMES.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza autorizzazione.

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x