Air Liquide e Shell firmano un accordo decennale per l’energia elettrica rinnovabile in Italia – Ingegneria Chimica

di Mary Page Bailey |

Aria liquida SA (Parigi) ha firmato un contratto decennale con Shell Energy Europa Ltd. (SEEL) acquisterà energia rinnovabile per la gestione di attività di produzione di gas industriale e medicale nell’Italia nord-orientale.

A partire dal 2023 e per dieci anni, Air Liquide acquisterà 52 GWh all’anno di solare fotovoltaico rinnovabile da Shell Energy Europe in Italia. La capacità installata fotovoltaica equivalente necessaria per fornire questo importo è di 42 MW. L’acquisto di questa energia rinnovabile consentirà ad Air Liquide di coprire buona parte dei consumi di energia elettrica per la produzione di gas industriali e medicinali nel nord-est dell’Italia. L’accordo consentirà di risparmiare circa 24.000 tonnellate di emissioni di anidride carbonica all’anno, rispetto alle emissioni generate da circa 4.000 famiglie.

“Con questo nuovo contratto, Air Liquide compie un altro passo verso la sua trasformazione energetica, fornendo alle sue attività quantità sempre maggiori di elettricità rinnovabile”, ha affermato Pascal Vignet, vicepresidente senior e membro del comitato esecutivo del gruppo Air Liquide che sovrintende al attività di Europe Industries.Questo accordo, ancora una volta, la nostra capacità di fornire ai nostri clienti soluzioni che contribuiscono a ridurre le emissioni di anidride carbonica e dimostra l’impegno del Gruppo nell’attuazione di azioni concrete per promuovere una società a basse emissioni di carbonio, in linea con i nostri obiettivi di sostenibilità”.

Robin Tanna, General Manager Energy, Shell Energy Europe, ha dichiarato: “In Shell Energy Europe ci concentriamo sulla fornitura di una gamma di soluzioni di energia pulita per aiutare i clienti a ridurre le loro emissioni e siamo lieti di aiutare Air Liquide a raggiungere i suoi obiettivi di decarbonizzazione. abbiamo un portafoglio crescente di energie rinnovabili e questo supporta l’espansione dello sviluppo dell’energia pulita nei paesi in cui operiamo”.

READ  Globe lancia il servizio di roaming 5G in Italia e in altre località del Nord America

Air Liquide ha già firmato accordi di energia rinnovabile in diverse aree geografiche come Stati Uniti, Spagna, Paesi Bassi e Belgio. Questo nuovo contratto firmato in Italia sottolinea l’impegno di Air Liquide a svolgere un ruolo di primo piano nella transizione energetica e nella riduzione delle emissioni di carbonio, in linea con i suoi obiettivi di sostenibilità.

Shell Energy Europe è presente in 14 mercati energetici europei, acquisendo energia rinnovabile da parchi eolici e parchi solari nell’Europa continentale e nel Regno Unito, fornendo ai clienti commerciali soluzioni energetiche innovative, affidabili e più pulite e aiutandoli a navigare nella transizione energetica. Shell Energy Europe Limited opera attraverso il suo agente, Shell Trade and Shipping Limited.

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x