Apple termina lo spostamento di documenti e dati iCloud su iCloud Drive


AppleInsider è supportato dal suo pubblico e puoi guadagnare commissioni come partner Amazon e partner affiliato su acquisti idonei. Queste partnership di affiliazione non influiscono sul nostro contenuto editoriale.

Un anno dopo è stato annunciato che sarebbe girato iCloud Documenti e Dati in iCloud Drive, Apple ha confermato di aver completato la migrazione del servizio basato su cloud.

Nel maggio 2021, Apple ha indicato di voler ridurre la confusione e semplificare i suoi settori di archiviazione iCloud, incluso si alzò Documenti e dati e trasferisci tali dati su iCloud Drive. Circa 12 mesi dopo, Apple ha confermato di aver apportato la modifica.

In Documenti e dati iCloud, i file utente verranno sincronizzati automaticamente tra diverse app e dispositivi. Questo era concettualmente simile a servizi come iCloud Drive, ma considerato separato.

A Pagina di supporto Apple Aggiornamento da venerdì menzionato di Voci sul Mac, Apple ha detto agli utenti che il loro vecchio servizio iCloud Documents and Data era stato “interrotto e sostituito con iCloud Drive”. Gli account che utilizzavano il vecchio servizio sono già stati migrati su iCloud Drive per conto dell’utente.

Durante la migrazione, Apple aggiunge che quegli stessi utenti dovranno comunque abilitare iCloud Drive per poter vedere i propri file, se non è già abilitato sul proprio account.

Come abilitare iCloud Drive

  • Apri l’app Impostazioni.
  • Fare clic sul nome utente.
  • Tocca iCloud.
  • Abilita iCloud Drive.
  • I file saranno quindi visualizzabili nell’app File.
  • Apri Preferenze di Sistema e seleziona ID Apple.
  • Seleziona iCloud.
  • Abilita iCloud Drive.
  • I file possono essere trovati nel Finder sotto iCloud.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x