Brendan Rodgers dice che James Madison ha fame di eccellere a Leicester e in Inghilterra

Brendan Rodgers si aspetta che la battaglia per i posti nel centrocampo dell’Inghilterra sia a favore di Leicester mentre James Madison affronta una battaglia per raggiungere la squadra del campionato europeo di Gareth Southgate.

Madison potrebbe saltare le qualificazioni ai Mondiali di questo mese contro San Marino, Albania e Polonia a causa di un infortunio alla coscia, un’occasione importante per impressionare Phil Foden, Jack Grealish e il rivale di Leicester, Mason Mount, per il ruolo di regista.

L’infortunio ha costretto Madison a saltare le quattro partite di Leicester e sarà di nuovo fuori dai giochi quando domenica affronterà lo Sheffield United in difficoltà, ma Rodgers si aspetta che l’Inghilterra sarà nella mente del 24enne una volta tornato.

“Sta ancora migliorando, sta ancora migliorando. E ‘uno dei migliori interpreti a questo livello”, ha detto Rodgers.

“E quando tornerà, sarà un incentivo a continuare così. È un inglese molto orgoglioso e vuole giocare per l’Inghilterra. Ma se gioca bene, segna gol e fissa gol, non può fare di più”.

Nessuna linea temporale è stata fissata per la data di ritorno di Madison, con un vecchio problema alla coscia che si ripete in un brutto momento sia per Leicester che per il giocatore mentre la stagione si sposta nelle ultime 10 partite.

Ma anche se l’infortunio ha tenuto lontano Madison più a lungo, Rodgers crede che l’ex giocatore del Norwich abbia già fatto abbastanza per rimanere in prima linea nel pensiero di Southgate.

“Penso che sia uno in cui devi guardare durante la stagione”, ha detto Rodgers. “È come se stessi lottando per la propria posizione in campionato, è quello che si fa per tutta la stagione.

READ  La Roma nomina Mourinho allenatore per la prossima stagione

“Alcuni giocatori potrebbero giocare bene nelle ultime cinque partite, ma se non sei stato bravo nelle 33 partite prima di allora, non va bene.

“Penso che sia chiaro quello che vedi in James. Vedi un giocatore di grande talento, un giocatore di grande talento, che ha aggiunto competenza al suo gioco.

“Produce numeri, è efficiente e ha fame, è molto adattabile e vuole imparare. È il componente perfetto per un allenatore e un manager con cui lavorare”.

Southgate è stata una caratteristica regolare al King Power Stadium in questa stagione, con Harvey Barnes e Madison che guardano.

Rodgers ha detto di non aver parlato con Southgate di nessuno dei giocatori, ma non se lo aspettava.

Disse: “Non parlo con Gareth da quando sono qui”. “Non sono sicuro che si metta in contatto con altri allenatori, ma per me, decisamente, no.

“Ascolta, non mi aspetto nemmeno questo. Gareth è un brav’uomo, ha fatto un ottimo lavoro per me con la squadra. Deve prendere le sue decisioni. Sa che ogni allenatore e allenatore vorrà probabilmente influenzare i suoi giocatori. , quindi cerca l’indipendenza da questo.

“Indipendentemente da ciò, sta facendo il suo lavoro. Sono sempre qui se vuole un’opinione, o se vuole chiedere qualcosa su un giocatore, ma finora sente che non ce n’è bisogno, quindi va bene”.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x