Buone notizie per i giovani corridori locali – San Marino Tribune

Il presidente della Piccola Lega Nazionale di San Marino, Daisy Wilson, è apparsa al pranzo dell’ex presidente lo scorso febbraio. Nonostante la sospensione del campionato in primavera a causa della pandemia di coronavirus, Wilson riprenderà il suo mandato nel 2021.

La scorsa settimana i giovani di San Marino e della California meridionale hanno ricevuto una buona notizia rara e faticosamente conquistata.
“Siamo un passo avanti verso una stagione abbastanza normale”, ha detto Daisy Wilson, presidente della San Marino Small National League, il 4 febbraio.
“Come previsto, le cose cambiano ogni giorno”, ha continuato Wilson, riferendosi a un annuncio della dottoressa Barbara Ferrer, direttrice del Dipartimento di sanità pubblica della contea di Los Angeles, che ha revocato le restrizioni alle organizzazioni esterne che non erano in grado di utilizzare le strutture esterne della scuola.
SMNLL è una delle attività più popolari nella comunità per i giovani e l’anno scorso ne ha registrati circa 400. Dal momento che lo stato e il territorio dello stato e della contea limitano ancora il gioco effettivo, SMNLL per ora sarà limitato alle cliniche di pratica e abilità. Wilson ha mirato alla fine di febbraio affinché la Lega annunci un programma e potrebbe essere in grado di giocare partite reali.
La famosa festa del Giorno dell’inaugurazione si è tenuta a San Marino il 22 febbraio 2020, ma il baseball e il softball locali sono stati sospesi il 13 marzo quando la pandemia di coronavirus ha travolto tutti gli incontri pubblici. A Wilson è stato chiesto di continuare il suo mandato come presidente di SMNLL alla ripresa del gioco.
“Ho cinque anni”, ha scherzato Wilson, il che è un commento perfettamente comprensibile dato che lei e suo marito John hanno quattro figli, dai 7 ai 14 anni. Tutti e quattro – Cooper, Parker, JJ e Miller – torneranno in uniforme quando la madre riceverà la chiamata “play ball”.
Dopo aver appreso della buona notizia, Wilson iniziò immediatamente a discutere con i funzionari della Pasadena American Little League e della Pasadena Southwest Little League per massimizzare le opportunità per i giovani atleti.
“Tutti si stavano riunendo e ci stavano aiutando”, ha detto Wilson. “Sono i nostri più grandi concorrenti per le all-star ed erano pronti a darci spazio nei loro tornei”.
Oltre 150 giocatori sammarinesi si sono iscritti ai campionati di Pasadena per avere la possibilità di giocare questa primavera. La pubblicità Ferrer rimette in gioco gli stadi sammarinesi. Wilson ha detto che SMNLL ignorerà il processo di valutazione e inizierà a creare team il prima possibile. I giocatori inizieranno a riunirsi in gruppi per esercitarsi e allenarsi durante le partite.
“Stiamo girando per iniziare entro la fine del mese”, ha detto Wilson.
Presto seguiranno i piani per una festa del giorno di apertura, ma le famiglie sono incoraggiate a registrarsi immediatamente su smnll.org.
“Che i giochi inizino”, ha detto Wilson, continuando l’atteggiamento positivo che ha lanciato circa un anno fa.

READ  Il vino bianco in Italia ha abbastanza varietà da esplorare per tutta la vita

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x