Curiosity Rover ha scattato un enorme selfie da 318 MP su Marte

Mentre la NASA Perseveranza rover su Marte Il rover Curiosity ha fatto notizia di recente, poiché il rover Curiosity è stato sulla superficie del Pianeta Rosso dal 2012 e ha appena inviato un gigantesco selfie da 318 megapixel fotografato di fronte al Mont Mercou, una roccia che sporge dalla superficie di Marte.

Per creare questa immagine finale, dice la NASA, il rover doveva utilizzare due diverse telecamere.

“Il panorama è composto da 60 immagini scattate da un Martian Hand Lens Imager (MAHLI) sul braccio robotico del rover il 26 marzo 2021, 3070 Mars o missione Martian Day. Queste immagini sono state combinate con 11 foto scattate dalla Mastcam sull’albero , o “Il rover sarà il 16 marzo 2021, che è il giorno della missione su Marte, 3060”, spiega la NASA.

Puoi scaricare l’enorme immagine Full HD da 105,2 MB Qui.

C’è un piccolo foro nel terreno a sinistra del rover nella foto sopra, ed è qui che ho usato un trapano a macchina per estrarre un campione. Questo particolare esemplare di roccia è chiamato “Nontron”, poiché il team di Curiosity sta nominando elementi in questa parte di Marte usando nomi dell’area intorno al villaggio di Nontron nel sud-ovest della Francia.

Curiosity Rover invia selfie ormai da quasi un decennio. Nel 2013, il rover Curiosity è stato riportato di nuovo Selfie mozzafiato Mostra il tetto sotto il rover e il cielo polveroso. L’anno successivo, il rover ha celebrato il suo primo anniversario Con un’altra foto personale Preso da una prospettiva più ravvicinata.

Come notato prima Fotografia fai da te, The Curiosity Rover ha recentemente riportato un Un paio di altri panorami dal suo sito, Compreso un ologramma. Il rover ha utilizzato la Mastcam per scattare le 32 singole foto che compongono questa vista panoramica del Monte Mercko e combinarla con un secondo panorama che ho scattato da 13 piedi di lato.

READ  I batteri all'interno del pianeta Terra che prosperano sui minerali possono fornire indizi sulla vita al di fuori del pianeta

L’animazione di seguito mostra l’effetto 3D:

“Entrambe le immagini panoramiche sono state scattate il 4 marzo 2021, giorno di Marte 3049, o giorno della missione marziana, da una distanza di circa 130 piedi (40 metri) dalla parete della scogliera, che è alta circa 20 piedi (6 metri)”, NASA ha scritto. Con il bianco, i colori dei materiali rocciosi sono simili a come appariranno in condizioni di luce diurna sul terreno “.


Crediti immagine: NASA / JPL-Caltech / MSSS

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x